Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Biscotti senza zucchero

  • Biscotti cannella e zucchero di canna

    Biscotti cannella e zucchero di canna

    Biscotti cannella e zucchero di cannaPer realizzare i biscotti cannella e zucchero di canna lavorate energicamente il burro ammmorbidito con i due tipi di zucchero, quindi unite la cannella, il sale, il latte e l'uovo leggermente sbattuto, fino ad ottenere un composto omogeneo. Trascorso questo periodo stendete l'impasto tra due fogli di carta forno fino a raggiungere uno spessore di circa mezzo centimetro quindi formate i biscotti con il coppapasta della forma che preferite. Traferite i biscotti preparati in teglia con carta forno e cuocete 180C° statico per 12 minuti. Lasciate raffreddare bene e spolverizzate con lo zucchero a velo.
  • Zucchero filato

    Zucchero filato

    Quando la ruota centrale è completamente ferma versare dentro 1 misurino di zucchero. Ecco lo zucchero messo al centro. Azionare la macchina e lo zucchero comincia a scaldarsi menAccendere la macchinetta per 5 minuti per scaldarla e poi fermarla. Quando la ruota centrale è completamente ferma versare dentro 1 misurino di zucchero. Ecco lo zucchero messo al centro. Azionare la macchina e lo zucchero comincia a scaldarsi mentre la ruota centrale gira. Dopo due minuti comincia ad uscire lo zucchero ce si raccoglie intorno al bastoncino dato in dotazione con la macchina.
  • Ricetta Biscotti di Natale con lo zucchero di cocco

    Ricetta Biscotti di Natale con lo zucchero di cocco

    Non può esserci dolce senza zucchero, ma non tutti gli zuccheri sono uguali. Perché uno zucchero faccia bene deve avere un indice glicemico basso, così come deve essere basso il contenuto di fruttosio, specie di quello di origine industriale presente in bibite e cibi confezionati. Lo zucchero di cocco, utilizzato da millenni come dolcificante nel Sud Est Asiatico e nelle Filippine, è ricco di fosforo, potassio, ferro, magnesio, vitamine C e B1 e ha queste caratteristiche. Per questo, tra i dolcificanti naturali è quello con l’indice glicemico più basso: 35 contro i 60-75 dello zucchero bianco. Nella ricetta dei biscotti di Natale che trovi qui a destra ne utilizziamo solo 40 g e bilanciamo ulteriormente ...
  • Fichi caramellati senza zucchero

    Fichi caramellati senza zucchero

    Fichi caramellati senza zucchero I fichi caramellati senza zucchero sono aromatici grazie alle spezie e si possono offrire alla fine del pasto ma anche con il caffè del pomeriggio Come preparare i fichi caramellati senza zucchero Torta di budino al latte con biscotti e pistacchio
  • Biscottini allo zucchero colorato

    Biscottini allo zucchero colorato

    Con la ricetta dei biscottini di zucchero colorato puoi realizzare dei dolcetti perfetti per il buffet di compleanno dei bambini. Distribuisci lo zucchero colorato sui solchi, di modo che riproponga il disegno della formina, alternando i colori tra i biscotti. Con l’aiuto di un pennello e in maniera molto delicata, elimina lo zucchero in eccesso. Cuoci forno preriscaldato per 15 minuti a 180° e una volta freddi i biscottini allo zucchero colorato faranno la gioia di tutti i bimbi.
  • Zucchero fondente (Fondant)

    Zucchero fondente (Fondant)

    In questa scheda di Scuola di cucina vi insegnamo a preparare lo zucchero fondente, per rendere più belli e golosi i vostri dolci!Per preparare lo zucchero fondente o fondant, cominciate mettendo un pentolino sul fuoco e fate sciogliere lo zucchero semolato 1 insieme all'acqua 2 e al glucosio 3. Quando lo zucchero avrà raggiunto questa temperatura trasferitelo in una ciotola 6, Se volete, invece, utilizzarlo subito saltate questo passaggio, e mettete il panetto in un pentolino a bagnomaria 11 finché tornerà di nuovo liquido, stando attenti a non superare i 60° 12, altrimenti quando glasserete i pasticcini lo zucchero fondente tenderà a formare delle crepe e a diventare opaco. A questo punto potete aromatizzare lo ...
  • Pasta di zucchero

    Pasta di zucchero

    La pasta di zucchero è una pasta modellabile, dalla consistenza simile alla plastilina, ottenuta con zucchero a velo, glucosio, colla di pesce e acqua, e viene utilizzata in cucina per decorare torte e dolci di piccola pasticceria.Per preparare la pasta di zucchero, iniziate mettendo la colla di pesce in ammollo in acqua molto fredda per farla ammorbidire 1. Setacciate lo zucchero a velo in una ciotola 2 e aggiungetevi il glucosio 3 e la glicerina e impastate quindi fino ad assorbire completamente lo zucchero a velo. Trasferite il composto su di una spianatoia spolverizzata con zucchero a velo e continuate a lavorare il composto fino a che sarà liscio ed omogeneo 4 e non si ...
  • Mini plumcake senza zucchero

    Mini plumcake senza zucchero

    I mini plumcake senza zucchero, arricchiti con datteri e mele a fettine, sono dei dolcetti soffici e profumati per una colazione leggera e genuina!Per preparare i mini plumcake senza zucchero, per prima cosa lavate le mele, poi tenete da parte una metà coperta con pellicola per la decorazione finale. I vostri mini plumcake senza zucchero sono pronti per essere gustati 24!
  • Castagnole con lo zucchero

    Castagnole con lo zucchero

    Le castagnole con lo zucchero come le chiacchiere sono i tradizionali dolci di carnevale più diffusi e più amati in gran parte di Italia. Sono semplicissime da preparare e deliziose da gustare: morbide palline fritte decorate con zucchero semolato da gustare calde e fragranti. Prova subito a preparare le castagnole con lo zucchero con questa ricetta di Sale&Pepe, è semplice e veloce, ma il successo è assicurato! Disponi la farina a fontana sulla spianatoia con un pizzico di sale, 200 g di zucchero e la scorza grattugiata del limone non trattato. Scolale e passale nello zucchero semolato, in modo che ne siano completamente ricoperte. Servi le castagnole allo zucchero calde o fredde con uno zabaione ...
  • Castagnole con lo zucchero

    Castagnole con lo zucchero

    Si tratta di deliziose frittelle fragranti, morbide internamente, profumate di anice e decorate con zucchero. Su questa ricetta base le possibili variazioni sono numerose: al marsala, allo zucchero, ripiene di crema pasticcera o accompagnate con lo zabaione. Forma la fontana e unisci al centro liquore, lo zucchero, il burro morbido a pomata, tagliato a pezzetti, le uova intere leggermente sbattute. Riunisci le tue castagnole all'anice su un largo piatto quando sono ancora calde e cospargile con zucchero a velo o, se ti piace, rotolale prima nello zucchero semolato poi servile ancora calde.
  • Scopri anche