Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Bere acqua calda

  • Insalata calda

    Insalata calda

    Buttate nell'acqua in ebollizione, leggermente salata, le foglie di insalata, scottandole per 2 minuti.
  • Cioccolata calda su stecco

    Cioccolata calda su stecco

    La cioccolata calda su stecco è una pratica monoporzione di cioccolata da aromatizzare a piacere, da sciogliere direttamente nel latte caldo.Per preparare la cioccolata calda su stecco, per prima cosa tritate grossolanamente il cioccolato fondente con un coltello 1, poi scioglietelo a bagnomaria: riempite d’acqua un pentolino per un quarto, posizionate sopra di esso una ciotola, versate all’interno il cioccolato tritato 2 e cuocete a fuoco molto basso fino a che il cioccolato non diverrà fluido, facendo attenzione che l’acqua nel pentolino non tocchi il fondo della ciotola. Una volta rassodata, la vostra cioccolata calda su stecco è pronta per essere tuffata in una tazza di latte caldo e sorseggiata!
  • Insalata calda al bacon

    Insalata calda al bacon

    Copri con acqua fredda e porta a ebollizione, lasciandole cuocere per 20 minuti circa. Lessali in abbondante acqua salata fino a quando saranno teneri ma ancora un po' al dente. Aggiungi subito in padella due cucchiai di acqua, lascia che evaporino con il calore rimasto e versa sull'insalata.
  • Glassa all'acqua

    Glassa all'acqua

    Provate la glassa all'acqua! La ricetta di Grazia è facilissima e veloce da realizzare con solo zucchero a velo e acqua calda! Come preparare la glassa all'acqua Scaldate in un pentolino un po’ d’acqua. Setacciate in una terrina 200 gr di zucchero a velo e aggiungete un cucchiaio alla volta di acqua calda cominciando a mescolare con un cucchiaio. Continuate a mescolare e a unire acqua, fino a sciogliere completamente lo zucchero. Se la glassa è molto liquida, aggiungete altro zucchero a velo setacciato; se troppo compatta unite poche gocce di acqua calda alla volta fino a ottenere una glassa della consistenza desiderata. A questo punto la glassa all’acqua è pronta per decorare biscotti, torte ...
  • Pasta calda al sugo freddo

    Pasta calda al sugo freddo

    Rimuovi i semi, rovescia i pomodori in uno scolapasta e falli scolare qualche minuto su carta assorbente per eliminare l'acqua di vegetazione. Metti la pentola piena d'acqua sul fuoco e porta a ebollizione. Quando l'acqua bolle, sala e butta la pasta, cuocendola per 12 minuti o per il tempo indicato sulla confezione. Unisci il formaggio, mescola bene e servi subito la pasta calda al sugo freddo, decorando con qualche foglia intera di basilico.
  • Tagliata calda di pesce spada

    Tagliata calda di pesce spada

    Nel frattempo, sciacqua i capperi sotto acqua fredda corrente e disponili in una ciotolina d'acqua tiepida per 10 minuti, cambiando l'acqua 2-3 volte.
  • Gallinelle all'acqua pazza

    Gallinelle all'acqua pazza

    Versate nella pentola anche una tazza di acqua calda e un pizzico di sale, coprite e fate cuocere per 10 minuti. Se vi piace, per una versione più ricca e moderna di questo piatto marinaro, potete insaporire le gallinelle con un bicchiere di vino bianco secco: aggiungetelo al posto dell'acqua calda, alzando il fuoco; quando il vino sarà evaporato riabbassate la fiamma.
  • Sugo di gazpacho freddo con pasta calda

    Sugo di gazpacho freddo con pasta calda

    Il sugo di gazpacho freddo con pasta calda è un'idea nuova per una cena tra amici e per far gustare le verdure anche ai bambini e persino quando fa molto caldo Come preparare il sugo di gazpacho freddo con pasta calda Sbollentate 800 gr di pomodori per alcuni istanti poi fateli raffreddare sotto acqua corrente, spellateli e togliete i semi.
  • Vitello all'acqua pazza

    Vitello all'acqua pazza

    Unite il magatello prima salato e pepato, bagnate con 3 dl di acqua e cuocete a recipiente semicoperto per un'ora. Se necessario, aggiungete ancora un mestolo di acqua calda.
  • Terrina calda di riso e caprini

    Terrina calda di riso e caprini

    La terrina calda di riso e caprini è un modo originale, molto chic, di presentare il risotto: un primo reso ancora più invitante dalla crema di formaggio. Mentre il riso cuoce, frulla i caprini con il tuorlo, il latte tiepido, 40 g di pistacchi scottati in acqua bollente e spellati, e una macinata di pepe.
  • Scopri anche