Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Baci di alassio

  • I baci di Alassio

    I baci di Alassio

    Leggi la ricetta dei baci di Alassio per imparare a realizzare, grazie a Sale&Pepe, questo gustoso pasticcino a base di cioccolato, tipico della Liguria.La preparazione dei baci di Alassio Inizia a realizzare la ricetta dei baci di Alassio per avere una variazione sul tema dei baci di dama. Amalgama delicatamente con una spatola, per evitare di smontare gli albumi.La cottura e la farcitura dei baci di Alassio Cuoci i baci in forno a 180° per 15 minuti circa, poi toglili dal forno e lasciali raffreddare prima di staccarli con molta delicatezza dal foglio di carta.
  • Baci di Alassio

    Baci di Alassio

    I Baci di Alassio sono dei tipici dolcetti della Liguria a base di nocciole e cacao che racchiudono una delicata ganache al cioccolato!Per preparare i baci di Alassio versate le nocciole in una teglia 1 e tostatele in forno statico preriscaldato 180° per 8-10 minuti. I baci di Alassio sono pronti 27, non vi resta che servirli!
  • Baci di Alassio

    Baci di Alassio

    I baci di Alassio non sono dei semplici baci di dama al cioccolato, sono piuttosto bocconcini cioccolatosi a cui non si può più fare a meno una volta provati.Fate tostare le nocciole in forno a 180° per 5 minuti e poi fatele raffreddare. Sempre aiutandovi con la sac a poche mettete un po' di ganache tra due biscotti, tipo baci di dama, e fate riposare in frigorifero prima di servire.
  • Baci di Alassio

    Baci di Alassio

    I Baci di Alassio, bocconcini cioccolatosi.tutti da provare.Tritare le nocciole molto fini insieme allo zucchero.
  • Baci di Alassio

    Baci di Alassio

    Baci di Alassio: Scopri come preparare questa deliziosa ricetta.
  • Baci di Alassio di Nashua

    Baci di Alassio di Nashua

    Come farsi scappare un dolcetto semplice e buono come questo? Ecco la ricetta per farlo a casa!Ridurre le nocciole in farina con un po' dello zucchero nel mixer. Aggiungere il miele, il cacao, il restante zucchero e mischiare. Aggiungere un po' di albume, quanto basta e mischiare. Mettere il composto nella sac a poche e fare delle palline sulla placca del forno. Farlo riposare un giorno intero. Cuocere a 180° per 8-9 minuti. Farli raffreddare e unirne due con un po' di cioccolato sciolto.
  • Baci panteschi

    Baci panteschi

    Favolosi questi baci panteschi, ovvero di Pantelleria realizzati da pappona gaudente!
  • Baci di dama salati

    Baci di dama salati

    I baci di dama salati sono la versione da aperitivo dei tipici dolcetti di Tortona alle mandorle. Perfetti per arricchire i vostri buffet delle feste.Per realizzare i baci di dama salati iniziate dall’impasto: nella ciotola di un mixer versate la farina 00 e la farina di mandorle 1, aggiungete il burro freddo tagliato a cubetti 2, il sale grosso 3. A cottura ultimata, sfornate i vostri baci di dama salati 11 e lasciateli raffreddare su una gratella. Trasferite la crema al formaggio in una sac-à-poche con bocchetta liscia e, quando i baci di dama si saranno raffreddati, procedete con la farcitura. I vostri baci di dama salati sono pronti per essere gustati 15!
  • Baci di dama

    Baci di dama

    I baci di dama sono biscottini originari della città di Tortona: due rotonde metà di frolla alle mandorle unite da un velo di cioccolato!Per preparare i baci di dama cominciate a lavorare tutti gli ingredienti in una ciotola: versate la farina 00, quella di mandorle 1, lo zucchero 2 e il burro freddo a pezzetti 3. A questo punto potete farcire i biscottini: vi occorreranno 35 biscotti su cui spremere il cioccolato 16, gli altri 35 invece li userete per richiudere 17 e formare così i baci di dama. I vostri baci di dama sono pronti per essere gustati 18!
  • Baci di champignon

    Baci di champignon

    I baci di champignon sono un antipasto o finger food, ideale da gustare prima di una cena o come sfizio chic.Per realizzare i baci di champignon iniziate dalla crema di farcitura: ponete la ricotta in una ciotola e stemperate il tutto con una frusta fino ad ottenere una crema liscia sena grumi. trasferite le creme in due sac-à-poche 19 e riempite le cappelle alternando i gusti delle due creme 20, unite le cappelle a due a due 21 come se fossero i famosi"baci di dama", portate subito in tavola i vostri baci di champignon!