Donna Moderna

1557 ricette trovate di “Baccal�� fritto

  • Baccalá dolce salato

    Baccalá dolce salato

    Mettete il baccalà in una ciotola con abbondante acqua salata per 4-5 giorni cambiando l'acqua almeno 2-3 volte al giorno. Tagliare a pezzi il baccalà togliendo le spine. Infarinate il baccalà. In una padella portate a temperatura.Mettete il baccalà in una ciotola con abbondante acqua salata per 4-5 giorni cambiando l'acqua almeno 2-3 volte al giorno. Tagliare a pezzi il baccalà togliendo le spine. Infarinate il baccalà. In una padella portate a temperatura abbondante olio di oliva e friggere il baccalà. Tritare grossolanamente la carota, il sedano e la cipolla. In una casseruola mettete 3-4 cucchiai di olio e lasciateci soffriggere il trito. Unite l'uvetta e lasciate rosolare qualche minuto quindi unite la polpa di ...
  • Pollo fritto

    Pollo fritto

    Prova il pollo fritto di Sale&Pepe, una tentazione irresistibile e che a tavola mette tutti d’accordo, anche i bambini. Il pollo fritto è un piatto sfizioso, diffusissimo nei fast food di tutto il mondo. Lasciati tentare dal pollo fritto di Sale&Pepe, segui la ricetta per prepararlo in modo perfetto! Come preparare il pollo fritto Servi il pollo fritto caldissimo accompagnandolo, se ti piace, con spicchi di limone e insalata mista. Quando preparari il pollo, elimina dalla carne il grasso in eccesso con un coltello affilato, evitarai che sciogliendosi in cottura rovini la croccantezza del pollo fritto.
  • Baccalà fritto

    Baccalà fritto

    Preparazione del baccalà fritto Quando il baccalà fritto è pronto, mettilo ad asciugare su carta da cucina, per eliminare l’eccesso di unto. Servi il tuo baccalà fritto caldissimo, insieme alle patate. Quando prepari il baccalà fritto, tuffa nell’olio caldo pochi pezzi di pesce alla volta: se friggi il baccalà tutto insieme, infatti, la temperatura dell’olio si abbasserebbe troppo e la frittura non sarebbe più ottimale. Se vuoi alleggerire la ricetta del baccalà fritto,
  • Formaggio fritto

    Formaggio fritto

    Il formaggio fritto è lo sfizio ideale per un aperi-cena con gli amici. Golosissimo e dall'effetto uno-tira-l'altro, provate e fateci sapere!Per realizzare un formaggio fritto davvero gustoso dovrete acquistare un formaggio fresco, tipo primo sale, che possa fondere durante la frittura.
  • Sgombro fritto

    Sgombro fritto

    Se amate i secondi di pesce, lo sgombro fritto è proprio ciò che fa per voi!
  • Pecorino fritto

    Pecorino fritto

    Impiattare mettendo un poco di insalata e qualche pezzo di pecorino fritto.
  • Gelato fritto

    Gelato fritto

    Preparare delle crepes mescolando la farina con i tuorli, un pizzico di sale, 2 cucchiai di zucchero, latte e 180 g di burro fuso. Lasciate riposare per un po' e al momento della preparazione del dolce, aggiungete 4 cucchiai di cognac. Scaldate.Preparare delle crepes mescolando la farina con i tuorli, un pizzico di sale, 2 cucchiai di zucchero, latte e 180 g di burro fuso. Lasciate riposare per un po' e al momento della preparazione del dolce, aggiungete 4 cucchiai di cognac. Scaldate un po' di burro in una padella e versateci 2 cucchiai del composto; lasciate cuocere fino a che non si formi una frittata. Dopodiché togliete questa dal fuoco e sistemate al centro ...
  • Tempeh fritto

    Tempeh fritto

    Tagliate il tempeh nella forma che più vi piace purchè lo spessore di ogni singolo pezzo non superi il centimetro. Scaldate l'olio in una padella ampia e tuffatevi poi i pezzi di tempeh. Friggeteli.Tagliate il tempeh nella forma che più vi piace purchè lo spessore di ogni singolo pezzo non superi il centimetro. Scaldate l'olio in una padella ampia e tuffatevi poi i pezzi di tempeh. Friggeteli per 3-4 minuti per parte finché assumono una colorazione dorata, rigirandoli con delle spatole di legno. Quindi toglieteli dalla padella e fateli asciugare su un foglio di carta assorbente prima di sistemarli sul piatto di portata. Servite comunque caldo non prima di avervi spruzzato sopra qualche goccia di ...
  • Simuluni fritto

    Simuluni fritto

    Tritate non troppo finemente il grano nel macinino da caffè, poi ponetelo a bagno per una notte. Sgocciolate la granella e trasferitela in un tegame; coprite d'acqua fredda salata e lasciate cuocere per circa 2 ore, facendo in modo che a.Tritate non troppo finemente il grano nel macinino da caffè, poi ponetelo a bagno per una notte. Sgocciolate la granella e trasferitela in un tegame; coprite d'acqua fredda salata e lasciate cuocere per circa 2 ore, facendo in modo che a fine cottura si ottenga una polenta abbastanza densa. Versate la preparazione su un vassoio unto d'olio, stendetela e aspettate che si freddi.
  • Cavolo fritto

    Cavolo fritto

    Tagliate il cavolo a listarelle e cuocetele per 5 minuti in acqua salata bollente; poi scolatele bene. Schiacciate l'aglio e fatelo dorare nello strutto in una grande padella da frittura. Unite i filettini di carne di maiale e cuoceteli a calore.Tagliate il cavolo a listarelle e cuocetele per 5 minuti in acqua salata bollente; poi scolatele bene. Schiacciate l'aglio e fatelo dorare nello strutto in una grande padella da frittura. A cottura, accomodate in un piatto di portata, cospargete di pepe e servite caldo.
  • Scopri anche