Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Baccalà mantecato

  • Baccalà mantecato

    Baccalà mantecato

    - Salate, frullate ancora e servite il baccalà mantecato con crostini di pancarré tagliati a triangolo e leggermente abbrustoliti.
  • Crostini di baccalà mantecato

    Crostini di baccalà mantecato

    I crostini di baccalà mantecato sono una idea proprio sfiziosa da presentare a tavola durante un giorno speciale. Provateli, piaceranno a tutti!Se il baccalà è stato già precedentemente dissalato potrete procedere direttamente con la ricetta, altrimenti dovrete lasciarlo a bagno in acqua fredda per almeno due giorni, cambiando l'acqua molto spesso. Versate il latte in una pentola e, quando prende bollore, tuffatevi il baccalà. Lasciate cuocere il baccalà fino a quando risulterà tenero. Scolate il baccalà dal latte, rimuovete la pelle e trasferitelo nel boccale di un frullatore ad immersione. Frullate il baccalà facendo ricadere nel boccale l'olio extravergine d'oliva a filo, come si fa per la maionese. Continuate a frullare fino a quando il ...
  • Baccalà mantecato con polenta

    Baccalà mantecato con polenta

    Il baccalà mantecato con polenta è un gustoso piatto unico che si prepara lessando il pesce in brodo e latte, servendone una parte in pezzi e frullando il resto con olio, aglio e prezzemolo. Come preparare il baccalà mantecato con polenta Mettete sul fuoco una pentola capace con 2 lt di brodo vegetale a cui avrete aggiunto 1 litro di latte, portate a bollore e poi cuocetevi per 1 ora un trancio di baccalà da 800 gr, spellato e deliscato. Quando il baccalà sarà cotto, riducetelo in pezzi e tenetene 1/3 da parte. Componete ora le porzioni per i commensali, impiattando con qualche fetta di polenta scaldata sulla griglia, un mestolo di pesce mantecato e ...
  • Baccalà mantecato alla veneziana

    Baccalà mantecato alla veneziana

    Il baccalà mantecato alla veneziana è una ricetta delicata e raffinata: una crema di baccalà condito con olio, aglio e servito con crostini di polentaPer preparare il baccalà alla veneziana iniziate mettendo lo stoccafisso per almeno 24 ore in ammollo in acqua corrente, lasciando scorrere un filo d'acqua 1, oppure cambiando spesso l'ammollo. Cuocete il baccalà per circa 20 minuti, fino a che sarà ben cotto e tenero. Scolate il baccalà e pulitelo, privandolo delle lische e della pelle, poi riducetelo a pezzettini e mettetelo in una ciotola. Con un cucchiaio di legno, mescolate energicamente il baccalà, aggiungendo l’olio a filo 5, come nella preparazione di una maionese. Potete servire il baccalà mantecato con dei ...
  • Baccalà mantecato con polenta

    Baccalà mantecato con polenta

    Scopri come realizzare una variante tradizionale del classico baccalà, con l'aggiunta di polenta. Leggi subito la ricetta di Sale&Pepe.Preparazione del baccalà mantecato con polenta Porta a ebollizione in una casseruola il latte con il brodo e lessa il baccalà per circa un'ora.
  • Baccalà mantecato sui crostini

    Baccalà mantecato sui crostini

    Scalda 1/2 litro di acqua in una casseruola e, appena l'acqua inizia a muoversi e a formare le prime bollicine, immergi il baccalà intero e lascialo cuocere per 10 minuti. Scola il baccalà e poi fallo intiepidire in un cestino forato. Metti i pezzi di baccalà in un piccolo mixer e unisci una presa di sale. Abbrustolisci le fettine di pane sulla piastra o sotto il grill e servi la crema di baccalà mantecato accompagnata da tanti crostini caldi.
  • Lasagnette gialle con baccalà mantecato

    Lasagnette gialle con baccalà mantecato

    Scopri come realizzare delle gustose lasagnette con un cuore di baccalà e polenta. Leggi la ricetta di Sale&Pepe.Preparazione delle lasagnette gialle con baccalà mantecato Metti il baccalà in una pentola, coprilo di acqua fredda e portalo a ebollizione, schiumando pochi istanti prima che bolla; spegni, copri e lascia raffreddare. Fai soffriggere l'aglio in un tegame con il burro, eliminalo, aggiungi il baccalà e cuoci, aggiungendo a poco a poco il latte e la panna, fino a ottenere un composto consistente. Ungi di olio 8 stampini da soufflè, inserisci sul fondo di ciascuno un disco di polenta tagliato in misura, condisci con uno strato di baccalà, ancora polenta, baccalà e così via fino a riempirlo. Distribuisci ...
  • Baccalà mantecato alla veneziana

    Baccalà mantecato alla veneziana

    Mettere il baccalà in una casseruola, coprirlo di acqua e metterlo sul fuoco; appena accenna a bollire liberare dalla schiuma il liquido, spegnere il fuoco e lasciare a riposo lo stoccafisso per 15/20 minuti a recipiente.Mettere il baccalà in una casseruola, coprirlo di acqua e metterlo sul fuoco; appena accenna a bollire liberare dalla schiuma il liquido, spegnere il fuoco e lasciare a riposo lo stoccafisso per 15/20 minuti a recipiente coperto, poi scolarlo.
  • Lasagnette gialle con baccalà mantecato

    Lasagnette gialle con baccalà mantecato

    Lasagnette gialle con baccalà mantecato: Scopri come preparare questa deliziosa ricetta. Questo primo ha un tempo di preparazione di 2 ore 30 minuti.600 g di farina gialla - una baffa di circa un kg di baccalà, già ammollata e dissalata - 5 spicchi di aglio - 50 g di burro chiarificato - un dl di latte - un dl di panna fresca - 400 g di salsa di pomodoro - 50 g di olive taggiasche - olio - sale Mettete il baccalà in una pentola, copritelo di acqua fredda e portate a ebollizione, schiumando pochi istanti prima che bolla; spegnete, coprite e lasciate raffreddare. Fate soffriggere l'aglio in un tegame con il burro, eliminatelo, aggiungete ...
  • Baccalà mantecato alla vicentina

    Baccalà mantecato alla vicentina

    Quando il baccalà è freddo scolatelo.Mettete in ammollo lo stoccafisso per 2 giorni. Quando il baccalà è freddo scolatelo.
  • Scopri anche