Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Baccalà mantecato

  • Baccalà mantecato con polenta

    Baccalà mantecato con polenta

    Baccalà mantecato con polenta Il baccalà mantecato con polenta è un gustoso piatto unico che si prepara lessando il pesce in brodo e latte, servendone una parte in pezzi e frullando il resto con olio, aglio e prezzemolo. Come preparare il baccalà mantecato con polenta Mettete sul fuoco una pentola capace con 2 lt di brodo vegetale a cui avrete aggiunto 1 litro di latte, portate a bollore e poi cuocetevi per 1 ora un trancio di baccalà da 800 gr, spellato e deliscato. Quando il baccalà sarà cotto, riducetelo in pezzi e tenetene 1/3 da parte. Componete ora le porzioni per i commensali, impiattando con qualche fetta di polenta scaldata sulla griglia, un mestolo ...
  • Crostini di baccalà mantecato

    Crostini di baccalà mantecato

    I crostini di baccalà mantecato sono una idea proprio sfiziosa da presentare a tavola durante un giorno speciale. Provateli, piaceranno a tutti!Se il baccalà è stato già precedentemente dissalato potrete procedere direttamente con la ricetta, altrimenti dovrete lasciarlo a bagno in acqua fredda per almeno due giorni, cambiando l'acqua molto spesso. Versate il latte in una pentola e, quando prende bollore, tuffatevi il baccalà. Lasciate cuocere il baccalà fino a quando risulterà tenero. Scolate il baccalà dal latte, rimuovete la pelle e trasferitelo nel boccale di un frullatore ad immersione. Frullate il baccalà facendo ricadere nel boccale l'olio extravergine d'oliva a filo, come si fa per la maionese. Continuate a frullare fino a quando il ...
  • Ricetta Baccalà mantecato

    Ricetta Baccalà mantecato

    Antipasto di pesce facile, veloce e soprattutto sfizioso: il baccalà mantecato è una ricetta di tradizione veneta molto conosciuta. Altre consigliano di fare un soffritto non abbondante aglio, cipolla, olio e poi aggiungere il baccalà lessato a tocchetti e cominciare la lavorazione del mantecato. Regolate di sale, frullate ancora e servite il baccalà mantecato a piacere con fettine di polenta grigliata oppure crostini di pancarré tagliati a triangolo e leggermente abbrustoliti.
  • Baccalà mantecato con polenta

    Baccalà mantecato con polenta

    Preparazione del baccalà mantecato con polenta Porta a ebollizione in una casseruola il latte con il brodo e lessa il baccalà per circa un'ora.
  • Lasagnette gialle con baccalà mantecato

    Lasagnette gialle con baccalà mantecato

    Preparazione delle lasagnette gialle con baccalà mantecato Metti il baccalà in una pentola, coprilo di acqua fredda e portalo a ebollizione, schiumando pochi istanti prima che bolla; spegni, copri e lascia raffreddare. Fai soffriggere l'aglio in un tegame con il burro, eliminalo, aggiungi il baccalà e cuoci, aggiungendo a poco a poco il latte e la panna, fino a ottenere un composto consistente. Ungi di olio 8 stampini da soufflè, inserisci sul fondo di ciascuno un disco di polenta tagliato in misura, condisci con uno strato di baccalà, ancora polenta, baccalà e così via fino a riempirlo. Distribuisci sui piatti un velo di salsa di pomodoro, sforma le lasagnette gialle con baccalà mantecato e guarnisci ...
  • Baccalà mantecato alla veneziana

    Baccalà mantecato alla veneziana

    Mettere il baccalà in una casseruola, coprirlo di acqua e metterlo sul fuoco; appena accenna a bollire liberare dalla schiuma il liquido, spegnere il fuoco e lasciare a riposo lo stoccafisso per 15/20 minuti a recipiente.Mettere il baccalà in una casseruola, coprirlo di acqua e metterlo sul fuoco; appena accenna a bollire liberare dalla schiuma il liquido, spegnere il fuoco e lasciare a riposo lo stoccafisso per 15/20 minuti a recipiente coperto, poi scolarlo.
  • Baccalà mantecato alla vicentina

    Baccalà mantecato alla vicentina

    Quando il baccalà è freddo scolatelo.Mettete in ammollo lo stoccafisso per 2 giorni. Quando il baccalà è freddo scolatelo.
  • Baccalà mantecato illegittimo di Giuseppe Maffioli

    Baccalà mantecato illegittimo di Giuseppe Maffioli

    Baccalà mantecato illegittimo di Giuseppe Maffioli. Come preparare il baccalà mantecato illegittimo di Giuseppe Maffioli A cottura terminata insaporisci il baccalà con una grattata di noce moscata, il prezzemolo, gli spicchi d’aglio divisi a metà e una generosa macinata di pepe. Elimina gli spicchi d'aglio e servi il baccalà mantecato illegittimo di Giuseppe Maffioli.
  • Ricetta Baccalà mantecato con polenta bianca

    Ricetta Baccalà mantecato con polenta bianca

    Baccalà mantecato con polenta bianca Il baccalà mantecato con polenta bianca è un delizioso piatto unico della tradizione veneziana. Questa ricetta si prepara con lo stoccafisso, merluzzo norvegese conservato tramite essicazione con aria fredda che in Veneto viene chiamato, appunto, baccalà. Per preparare il baccalà mantecato con polenta bianca, porta a ebollizione un litro e mezzo di acqua, salala e versavi la farina a pioggia stemperandola con una frusta: porta quindi a cottura la polenta mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno. Intanto, sbuccia le patate e cuocile in acqua bollente leggermente salata, lessa il baccalà per 10 minuti circa in abbondante acqua bollente acidulata con il succo del limone. Regola di ...
  • Ricetta Baccalà mantecato sui crostini

    Ricetta Baccalà mantecato sui crostini

    Scalda 1/2 litro di acqua in una casseruola e, appena l’acqua inizia a muoversi e a formare le prime bollicine, immergi il baccalà intero e lascialo cuocere per 10 minuti.
  • Scopri anche