Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Babà dolce napoletano

  • Casatiello dolce napoletano

    Casatiello dolce napoletano

    Glassare il dolce, coprite con i confettini e infornate per 6 minuti nel forno caldo ma spento.
  • Ricetta Babà salati

    Ricetta Babà salati

    Il babà è un tipico dolce napoletano, che qui ti presentiamo in variante salata. I babà salati possono essere degli ottimi stuzzichini da servire all'aperitivo, accompagnati da affettati e formaggi di vario genere, oppure come antipasto. Fai i babà. Lascia lievitare i babà per 2 ore abbondanti, finché l'impasto raggiunge il bordo degli stampi. Disponi gli stampini su una placca e cuocili in forno già caldo a 180° gradi per circa 30 minuti o finché i babà risulteranno gonfi e ben dorati.
  • Babà al limoncello

    Babà al limoncello

    Il babà al limoncello è perfetto per gli amanti di questo agrume favoloso. Di per sé è già un gran dolce, con questo profumo poi, è irresistibile!Sciogliete il lievito di birra in una terrina con il latte tiepido e impastate il composto con 150 g della farina a disposizione. Riponete ciascuna pallina in uno stampino da babà ben imburrato. Infornate i babà a 200°C per 30-35 minuti verificando la cottura con la prova stecchino. Sfornate i babà, lasciateli riposare per un paio di minuti, quindi sformateli. Mentre i babà si raffreddano, preparate la bagna: fate bollire l'acqua con lo zucchero e lasciate che s'addensi, ci vorranno circa 5 minuti. Bagnate i babà irrorandoli con la ...
  • Babà al rum

    Babà al rum

    Il Babà al rum è un dolce tipico della pasticceria napoletana, soffice e spumoso, arricchito da una bagna al rum. Per preparare i babà esistono numerose ricette e qualcuno pensa che realizzarli a casa sia un’impresa difficile. Con la ricetta semplicissima di Grazia e un po’ di pazienza otterrete invece, dei babà fatti in casa davvero buoni! Come preparare i babà al rum Scaldate il forno a 190°C e, quando caldo, infornate i babà per 10-15 minuti, quando l’impasto dorato avrà superato il bordo dello stampo di circa 3 cm, sfornate e lasciateli raffreddare bene prima di eliminare gli stampi. Quando lo sciroppo alcolico avrà una temperatura di circa 40° immergete i babà e lasciateli ...
  • Babà al fragolino

    Babà al fragolino

    Inserire tutti gli ingredienti del babà nella macchina del pane, aggiungendo un uovo alla volta, far lievitare circa 6 ore. Riprendere l'impasto, lavorarlo un po' con le mani e metterlo nella.Inserire tutti gli ingredienti del babà nella macchina del pane, aggiungendo un uovo alla volta, far lievitare circa 6 ore. Lasciando il babà nella sua teglia di cottura, bagnarlo con lo sciroppo e liquore, aspettando un'oretta che lo assorba bene. Una volta assorbito lo sciroppo, sformare il dolce su un piatto di portata, e lucidarlo con il tortagel che intanto si sarà preparato come da istruzioni sulla confezione. Guarnire il dolce con la crema alla fragole, con fragole in pezzi e con scaglie di cioccolato ...
  • Ricetta Babà al rum

    Ricetta Babà al rum

    Imburrate e infarinate gli appositi stampini per babà. Mentre i dolci cuociono preparate lo sciroppo al rum: sciogliete lo zucchero restante in 1 dl di acqua, facendolo sobbollire a fuoco dolce fino a quando il composto inizia a solidificarsi. Sformate i babà e bagnateli ancora caldi con lo sciroppo. Il dolce per eccellenza della tradizione napoletana, una vera delizia che si scioglie in bocca rilasciando una piacevole essenza di rum, riscalda il cuore e da un tocco di allegria, è perfetto per le fredde giornate invernali da servire come dessert. Il Babà al rum è cotto nel forno morbido e irresistibile.
  • Ricetta Tortano napoletano

    Ricetta Tortano napoletano

    Alto, soffice, ricco, sfizioso: il tortano napoletano è un rustico di tradizione partenopea che si prepara solitamente per il menu di Pasqua. Fate la stessa operazione con 60 di provolone 80 g di scamorza affumicata e 80 g di scamorza dolce. Adagiate il tortano napoletano in uno stampo rotondo o, meglio, a ciambella, spennellatelo con un po' di olio extravergine d'oliva e cuocetelo in forno caldo a 200° C per 30 minuti.
  • Ricetta Casatiello napoletano

    Ricetta Casatiello napoletano

    Un tempo era consuetudine aprire il menu del pranzo di Pasqua napoletano con una fetta di casatiello accompagnato da salumi e formaggi. Cuocete il casatiello napoletano in forno a 160° C per circa 60 minuti. Il casatiello dolce non è per nulla difficile da preparare, serve solo avere la pazienza necessaria per rispettare i lunghi tempi di lievitazione.
  • Come preparare il migliaccio napoletano

    Come preparare il migliaccio napoletano

    Come preparare il migliaccio napoletano A questo punto aggiungi la ricotta setacciata e, se preferisci un dolce più profumato, aggiungi 1 cucchiaio di limoncello. Quando la superficie del dolce si presenta dorata sfornalo e lascialo raffreddare almeno 2 ore. Decora il migliaccio napoletano con un po’ di zucchero a velo setacciato e servilo.
  • Torta di ricotta e babà al limone

    Torta di ricotta e babà al limone

    Inzuppate i babà nella bagna e tagliateli a metà nel senso della lunghezza. Continuate con altri babà ed altra crema infine completata con il rettangolo di pasta frolla. Trasferite il dolce sopra una griglia. fate riposare per 10 minuti quindi decorate con gli agrumi carammellati ed i babà avanzati.
  • Scopri anche