Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Arrosto di vitello in pentola a pressione

  • Vitello tonnato in pentola a pressione

    Vitello tonnato in pentola a pressione

    Hai poco tempo per cucinare ma vuoi gustare un vitello tonnato perfetto? Scopri la ricetta e tutti i trucchi per prepararlo con la pentola a pressione! Riunite nella pentola a pressione 1 carota, 1 costola di sedano, 1 cipolla, pepe, sale, alloro, prezzemolo e 800 g di magatello. Coprite con acqua fredda e cuocete per 20 minuti da quando va in pressione. A cottura ultimata fate uscire il vapore, aprite la pentola, scolate il magatello e fatelo raffreddare. Nappate il vitello. Guarnite il vitello tonnato con capperi interi.
  • Arrosto di vitello all'uva

    Arrosto di vitello all'uva

    L'arrosto di vitello all'uva è un secondo piatto autunnale. La carne insaporita dagli odori viene cotta insieme agli acini d'uva bianca e nera.Prendete la vostra noce di vitello e appoggiatela su un tagliere; togliete con un coltello le eventuali cartilagini, quindi legatela con uno spago da cucina. Sistemate il rosmarino e qualche foglia di salvia sul vostro arrosto. Fate rosolare l’arrosto su tutte le sue parti, girandolo con un cucchiaio di legno, poi aggiungete il vino. Quando l'arrosto sarà ben rosolato trasferitelo in una tegame da forno, dove verserete anche il fondo di cottura. Mondate le carote, il sedano, le cipolle e l'aglio e poneteli nella pentola dell'arrosto insieme alle bacche di ginepro, al prezzemolo, ...
  • Arrosto di vitello farcito

    Arrosto di vitello farcito

    Sciacquatele, poi tuffatele in una pentola con abbondante acqua bollente salata per 1 minuto. Arrotolate e legate l'arrosto.
  • Arrosto di vitello alle mele

    Arrosto di vitello alle mele

    Scaldare un po' d'olio in una pentola e unire l'arrosto. Nel frattempo, tagliare le mele a cubetti e, quando il vino è.Scaldare un po' d'olio in una pentola e unire l'arrosto. Nel frattempo, tagliare le mele a cubetti e, quando il vino è sfumato, aggiungerle all'arrosto. Lasciare cuocere l'arrosto finchè le mele non cominceranno a risultare morbide. Tagliare l'arrosto a fette.
  • Arrosto di punta di vitello all'aceto forte

    Arrosto di punta di vitello all'aceto forte

    Per un secondo di carne dal gusto avvolgente e deciso, porta in tavola l’arrosto di punta di vitello all’aceto forte: leggi la ricetta su Sale&Pepe.Preparazione dell’arrosto di punta di vitello all’aceto forteLa lunga cottura rende tenerissimo quest’arrosto di punta di vitello all’aceto, dall’aroma intenso: scopri insieme a noi come prepararlo. Mentre l’arrosto cuoce, stai attenta che non si asciughi troppo e bagnalo spesso con il suo fondo di cottura, rigirandolo. Termina la cottura a pentola scoperta, sempre continuando a rigirare l’arrosto e a bagnarlo con il liquido di cottura. Quando l’arrosto di punta di vitello all’aceto è pronto, lascialo riposare per qualche minuto, poi affettalo e servilo con un po’ del suo sughetto.Arrosto di punta ...
  • Arrosto di vitello alla panna ed erbe aromatiche

    Arrosto di vitello alla panna ed erbe aromatiche

    Mettete un filo d'olio extravergine di oliva nella pentola e fate rosolare la carne in modo uniforme. Usate la pentola a pressione se volete abbreviare i tempi di cottura, il risultato è identico a quello ottenuto con una pentola normale. AggMettete un filo d'olio extravergine di oliva nella pentola e fate rosolare la carne in modo uniforme. Usate la pentola a pressione se volete abbreviare i tempi di cottura, il risultato è identico a quello ottenuto con una pentola normale. Nella pentola a pressione è sufficiente un'oretta di cottura per un pezzo di 1,5 kg circa, nella pentola normale ci vogliono circa due ore. Affettate l'arrosto e servitelo con la salsina.
  • Vitello tonnato

    Vitello tonnato

    Il vitello tonnato è un secondo piatto di carne freddo, gustoso e appetitoso; è un classico della cucina italiana, in particolare del Piemonte e della Lombardia. La scelta della carne è fondamentale per la riuscita di questa ricetta e Grazia propone una variante facile da preparare, con della carne di vitello cotta in acqua con aromi, dalla quale vengono ricavate morbide e delicate fettine. Come preparare il vitello tonnato Rosolate in una pentola con coperchio e i bordi alti 1 kg di magatello di vitello con 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva, giratelo di tanto in tanto per dorare tutti i lati, salate, pepate. Riprendete il magatello di vitello, eliminate eventuali parti grasse e tagliatelo ...
  • Arrosto di tacchino tonnato

    Arrosto di tacchino tonnato

    Scopri la facile ricetta per cucinare l'arrosto di tacchino tonnato: una versione light del classico vitello tonnato. Scalda 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva in una pentola, unisci l'arrosto e fallo rosolare, girandolo su tutti i lati, per sigillare bene la carne. Cuoci l'arrosto di tacchino. Unisci gli ingredienti preparati all'arrosto di tacchino, aggiungi 1 mestolo di acqua bollente, copri e prosegui la cottura a fiamma molto bassa per circa 35 minuti. Frulla il fondo di cottura dell'arrosto con le foglioline di 2 rametti di maggiorana, la metà del prezzemolo tritato, sale e pepe. Togli lo spago all'arrosto e poi taglialo a fette. Porta in tavola l'arrosto di tacchino tonnato freddo.L'arrosto di tacchino tonnato è ...
  • Rollè di vitello al latte

    Rollè di vitello al latte

    Il rollè di vitello al latte è un secondo piatto ricco e sostanzioso dal sapore molto delicato; la sua preparazione è semplice.Per realizzare il rollè di vitello al latte, lavate gli spinaci e cuoceteli in una pentola con il coperchio, quando saranno pronti salateli e pepateli. Prendete della polpa di vitello e tagliatela a fisarmonica cercando di ottenere un'unica fetta lunga, alta almeno1 cm,. e legatelo con dello spago da cucina, per eseguire al meglio questa operazione consultate la nostra scheda come legare l'arrosto. Quando il soffritto sarà ben consumato, unite l’arrosto di vitello con il suo fondo di cottura. Cuocete il rollé di vitello per circa 50/60 minuti coprendolo con un coperchio. Togliete dalla ...
  • Vitello al miele

    Vitello al miele

    filetto di vitello 600 g / alloro 3 foglie / prezzemolo 2 rami / cipolline borettane pulite 250 g / aceto bianco 3 cucchiai / miele 1 cucchiaio / olio extravergine d'oliva 3 cucchiai / sale, pepe bianco 4 grani 1 Tagliate il filetto a bocconcini. Scaldate la pentola a pressione aperta e, senza aggiungere grassi, rosolatevi la carne, versando sul fondo della pentola 2 cucchiai d'acqua. Togliete la pentola dal fuoco, scaricate il vapore, aprite e aggiungete le cipolline, rimette sul fuoco e, dal sibilo, cuocete per 5 minuti.3 Togliete dalla pentola la carne e le cipolline ed eliminate le erbe aromatiche.
  • Scopri anche