Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Arrosto di vitello al forno

  • Arrosto di vitello al forno con patate

    Arrosto di vitello al forno con patate

    L'arrosto di vitello al forno con patate è il classico secondo piatto delle feste o della domenica, insomma da preparare per le occasioni speciali.Per preparare l’arrosto di vitello al forno con patate cominciate da queste ultime. Aggiungete un rametto di rosmarino spezzettato 4 e mescolate il tutto, con le mani o con un cucchiaio di legno, 5 poi trasferite su una leccarda unta con olio 6 e cuocete, in forno preriscaldato in modalità statica, a 200° per 20 minuti. Ecco il primo nodo, ripetete così fino ad ingabbiare completamente il pezzo di vitello: intanto ricordatevi di lasciare circa un centimetro di spazio tra un nodo e l’altro 15. Cospargete il pezzo di vitello con il ...
  • Video ricetta: Arrosto di vitello al forno

    Video ricetta: Arrosto di vitello al forno

    Scopri tutti i segreti per preparare un gustoso arrosto di vitello al forno, morbido e saporito grazie alla cottura lenta ma veloce da preparare.L’arrosto di vitello al forno è il classico secondo piatto delle feste, ideale per chi ama la tradizione e vuole una ricetta semplice e gustosa. In una casseruola con un po’ di burro fai rosolare bene la carne per qualche minuto da tutti i lati, versa un po’ di brodo e inserisci in forno pre riscaldato per 180 gradi per 1 ora 15 min. Taglia l’arrosto di vitello a fette e, per dare ancora più sapore, cospargile con l’acqua di cottura e un po’ di senape.
  • Arrosto di vitello con patate al forno

    Arrosto di vitello con patate al forno

    L'arrosto di vitello è un grande classico della domenica o di quando si hanno ospiti di riguardo. La ricetta per ottenere un ottimo arrosto di vitello al forno è davvero semplice. Solo un po' di attenzione ed otterete un arrosto sublime!Aggiungere un po' di olio di oliva e una noce di burro in una padella. Mettete l'arrosto, con tutto il liquido, in una teglia grande. Infornate a 200°C, per almeno un'ora bagnando ogni tanto l'arrosto e mescolando le patate. Dopo circa 50-55' togliete l'arrosto dal forno e avvolgetelo nella carta stagnola per 5 minuti. Affettate il vitello e servitelo con le patate e la salsa a parte.
  • Arrosto di vitello classico

    Arrosto di vitello classico

    Arrosto di vitello classico Questa è la ricetta per preparare l’arrosto di vitello classico, un secondo piatto di carne gustoso e semplice da preparare. Legate la carne, cuocetela in forno con cura e dedizione, insieme alle spezie e alle verdure dell’orto e porterete a tavola un cult intramontabile della tradizione italiana. Come preparare l'arrosto di vitello classico Togliete il grasso in eccesso da 1 pezzo di noce di vitello di 1,2 kg circa e ingabbiatelo: prendete una matassa di spago da cucina, appoggiatelo sul piano da lavoro, disponete sopra la carne nel senso della lunghezza in modo che lo spago stia al centro lasciando dietro un codino di spago libero. Massaggiate l’arrosto con il composto ...
  • Arrosto di vitello arrotolato

    Arrosto di vitello arrotolato

    Preparazione dell’arrosto di vitello arrotolato La ricetta dell’arrosto di vitello arrotolato nasce dall’equilibrio di un mosaico di sapori, in cui s’incontrano vino bianco, spezie e verdure: ecco tutti i passaggi per realizzare questo secondo di carne. Distendi il vitello in una teglia e coprilo con carota, sedano e cipolla tagliati a pezzetti. Disponi sul vitello una metà delle verdure a dadini e insaporisci con un pizzico di sale. Rosola con un filo d’olio l’arrosto di vitello arrotolato poi, quando sarà uniformemente dorato, trasferiscilo nel forno già caldo e cuocilo per 45 minuti a 180°. Arrosto di vitello arrotolato Se vuoi rendere più ricco e morbido il ripieno dell’arrosto di vitello arrotolato, amalgama le verdure con ...
  • Arrosto di vitello

    Arrosto di vitello

    Preparazione dell’arrosto di vitello Pochi e semplici ingredienti per la ricetta dell’arrosto di vitello, giocata sul binomio vincente carne/frutta e profumata da foglioline di salvia: segui i nostri suggerimenti e scopri com’è facile preparare questo secondo insolito e succulento. Incidi in più punti il vitello e inserisci all’interno 6 foglie di salvia. Quando l’arrosto comincia a dorarsi, bagnalo con il succo d’uva e profumalo con la salvia rimasta. Quando l’arrosto di vitello è pronto, lascialo riposare per 5 minuti, poi affettalo e servilo con il suo sughetto. Arrosto di vitello: dettagli sul piatto e vini da abbinare In questa ricetta dell’arrosto di vitello abbiamo utilizzato il codino, un taglio molto tenero e non troppo grasso, ...
  • Arrosto di vitello

    Arrosto di vitello

    La ricetta classica, facile e sfiziosa, per preparare un ottimo arrosto di vitello. Un secondo della tradizione italiana da cuocere in padella o al forno. Fate legare dal macellaio il pezzo di vitello con dello spago, oppure infilatelo voi stesse in una reticella di cotone, leggermente elastica, che potrete trovare anche in farmacia. Unite la noce di vitello e fatela rosolare rigirandola più volte e aiutandovi con due palette oppure con due cucchiai di legno. Bagnate il vitello con mezzo bicchiere di vino, alzate la fiamma e fatelo evaporare, salate, poi aggiungete un mestolo abbondante di brodo bollente. A parte, unite al fondo di cottura filtrato 10 g di burro impastato con un cucchiaino di ...
  • Arrosto di vitello

    Arrosto di vitello

    L'arrosto di vitello: uno dei grandi classici della cucina italiana. Ogni famiglia ha la sua ricetta, noi vogliamo proporne una semplicissima da fare!Per preparare l'arrosto di vitello dovrete come prima cosa acquistare un bel pezzo di vitello che sia noce, sottofesa o scamone dal vostro macellaio di fiducia che provvederà anche a legarvelo a dovere con una bella rete che conserverà la carne in forma anche durante la cottura. Prendete un bel tegame, ovviamente che sia sufficientemente ampio da poter contenere il pezzo di vitello e fatevi scaldare il burro e l'olio extravergine d'oliva fino a che non risultino ben caldi. Trasferite l'arrosto nel tegame e fate in modo che si rosoli in modo uniforme ...
  • Arrosto di vitello ripieno

    Arrosto di vitello ripieno

    La ricetta facile e sfiziosa per preparare l'arrosto di vitello ripieno, un secondo della domenica molto saporito, con una farcitura di funghi e frittata. Stendete la fetta di vitello sul piano di lavoro e mettetevi sopra la mortadella, la frittata e al centro i funghi. Rosolate l'arrosto da ogni parte in una casseruola, che possa andare anche in forno, con 4 cucchiai d'olio; salate, pepate e unite il restante rosmarino e, a piacere, altri odori. Versate il vino bianco sulla carne e passate l'arrosto ripieno in forno a 180° C per 40 minuti circa, girando e bagnando spesso il rollè con il sugo di cottura. Servite l'arrosto di vitello ripieno a fette spesse.
  • Arrosto di vitello piccantino

    Arrosto di vitello piccantino

    Lavate accuratamente l'arancia e il limone, prelevate da ciascuno alcuni pezzetti di scorza e tagliateli a filetti; fate dei piccoli fori nella carne con la punta di un coltellino, inseritevi i pezzetti di scorza, quindi legate il pezzo di vitello con qualche giro di spago perché rimanga in forma durante la cottura e passatelo nella farina. Scaldate 20 g di burro con l'olio in una casseruola che possa andare in forno, adagiatevi il vitello e fatelo rosolare girandolo con 2 cucchiai di legno per non pungere la carne; bagnatelo con il vino, lasciatelo evaporare parzialmente e cospargetelo con un trito preparato con foglie di salvia, l'aglio, il peperoncino, un pezzetto di scorza d'arancia e uno ...
  • Scopri anche