Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Arance essiccate

  • Fettine di arancia essiccate

    Fettine di arancia essiccate

    Le fettine di arancia essiccate sono un addobbo profumato e tradizionale, perfetto per decorare l'albero di Natale.Per realizzare le fettine di arance essiccate lavate sotto l’acqua corrente le arance 1, poi asciugatele 2 e tagliatele a fette spesse 5 mm 3,dovrete ottenere circa 14 fettine. Trascorso il tempo indicato sfornate le fettine di arance 9 Le vostre fettine di arance essiccate sono pronte per essere appese al vostro albero 12!
  • Arance prelibate

    Arance prelibate

    Lavare le arance, prelevare la scorza gialla, tagliarla a julienne, farla bollire per 5 minuti in mezzo litro di acqua, metterla in una casseruola con lo zucchero, il liquore, poca acqua e far cuocere per 10 minuti. Sbucciare le arance al vivo.Lavare le arance, prelevare la scorza gialla, tagliarla a julienne, farla bollire per 5 minuti in mezzo litro di acqua, metterla in una casseruola con lo zucchero, il liquore, poca acqua e far cuocere per 10 minuti. Sbucciare le arance al vivo, metterle nelle singole coppe, distribuirli sopra le scorze e lo sciroppo e servire.
  • Arance ripiene

    Arance ripiene

    Tagliare a metà orizzontalmente le arance, togliere la polpa e conservare le bucce intatte. Passare al setaccio la polpa, versarla in una casseruola, unire lo zucchero, la colla di pesce ammorbidita e il succo del limone, far bollire, versare il.Tagliare a metà orizzontalmente le arance, togliere la polpa e conservare le bucce intatte.
  • Arance caramellate

    Arance caramellate

    Sbucciare le arance al vivo, tagliarle a metà in senso orizzontale e privarle dei semi. Adagiarle in una pirofila imburrata, bagnarle con il liquore, cospargerle di zucchero e di fiocchetti di burro e farle cuocere in forno caldo per 5 minuti.Sbucciare le arance al vivo, tagliarle a metà in senso orizzontale e privarle dei semi.
  • Arance dorate

    Arance dorate

    Lavate e asciugate le arance, tenetene da parte 2 e tagliate alle altre una grossa calotta; svuotatele della polpa con l'apposito coltellino ed eliminate i semi e i filamenti bianchi interni. Frullate la polpa e il succo delle 8 arance, metteteli in un tegame assieme a 50 g di zucchero e fate restringere a fuoco vivace per 10 minuti mescolando, quindi lasciate freddare. Fate ammorbidire a temperatura ambiente il gelato in una ciotola, unite la polpa di arancia e la frutta candita tagliata a pezzetti piccoli, amalgamate con cura e riempite le 8 arance con il composto preparato, poi mettete in freezer per 2 ore. Tagliate a listerelle sottili la scorza delle 2 arance che ...
  • Arance sciroppate

    Arance sciroppate

    Togliete la scorza alle arance e tagliatela a striscioline sottili; scottatele in acqua bollente per 5 minuti, scolatele e tenetele da parte. Sbucciate al vivo le arance e mettetele in una ciotola. Versate lo sciroppo e le scorze preparati sopra le arance, coprite la ciotola e lasciate macerare le arance in frigo per qualche ora prima di servire.
  • Arance sottospirito

    Arance sottospirito

    Arance zucchero semolato chiodi di garofano cannella in stecca buccia di limone alcool per liquori COMESI PREPARA Sbucciate le arance al vivo e, usando un coltellino appuntito e affilato, dividetele a spicchi, raccogliendo l'eventuale succo in una ciotola. Alla buccia di due arance togliete la pellicina bianca e tagliate la parte gialla a listarelle. Disponete gli spicchi di arance in vasi di vetro perfettamente asciutti e dotati di coperchio a chiusura ermetica, alternando uno strato di frutta con il suo succo a uno strato di zucchero.
  • Arance marinate

    Arance marinate

    Ingredienti per 2 vasi: 4 piccole arance non trattate, 2 dl di aceto di vino bianco, 4 dl di vino bianco, 100 g di zucchero, 180 g di miele d'acacia, 15 grani di pepe nero, 2 chiodi di garofano pestati. Preparazione: sciacquate bene le arance, tagliatele a fette sottile. Conservate le arance in frigorifero fino a una o due settimane.
  • Arance meringate

    Arance meringate

    Togliete la calotta alle altre arance e con un cucchiaino da pompelmo estraete la polpa, facendo attenzione a non rompere le bucce che vi serviranno come vaschette. Montate a neve ferma gli albumi, unitene qualche cucchiaio alla crema fredda e con questa riempite le arance; con i restanti albumi decorate le arance, poi introducetele in forno caldo a 230° e cuocetele per 5 minuti, lasciando lievemente dorare il meringaggio.
  • Arance affettate

    Arance affettate

    Questo modo di presentare le arance, va preparato almeno un'ora prima di portare il piatto a tavola, affinché l'arancia maceri nel succo.