Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Anelli di totano

  • Anelli di totano e zucchine

    Anelli di totano e zucchine

    In una padella mettete l'olio ed i totani e fateli rosolare. Grattugiare le zucchine. Nei totani unite metà vino e fate sfumare. Coprite e fate cuocere.In una padella mettete l'olio ed i totani e fateli rosolare. Grattugiare le zucchine. Nei totani unite metà vino e fate sfumare. Coprite e fate cuocere per 20-30 minuti, mescolare ogni tanto. Se volete unite la farina e mescolare, in questo modo si formerà una salsina.
  • Spaghetti al ragù di totano

    Spaghetti al ragù di totano

    Lavate sotto acqua fredda corrente 800 g di totani, eviscerateli ripulendo bene le sacche, sciacquateli di nuovo e con l'aiuto delle forbici tagliateli ad anelli. Gli spaghetti al ragù di totano hanno la connotazione rustica tipica del sapore deciso del totano supportati dal pomodoro. Il totano viene spesso confuso con il calamaro ma si riconosce per il colore che tende al rosa-violaceo e dalle due pinne triangolari molto piccole rispetto al calamaro.
  • Anelli olimpici

    Anelli olimpici

    Gli anelli olimpici sono dei biscotti di pasta frolla e glassa colorata ideali da servire per una merenda originale in occasione delle olimpiadi!Per preparare gli anelli olimpici, iniziate dalla frolla: incidete mezza bacca di vaniglia ed estraete i semini con la lama di un coltellino 1. Ora non resta che spennellare la superficie degli anelli alternando i diversi colori 22 e aiutandovi con una palettina di legno piatta, facendo attenzione a non strabordare 23. Fate asciugare gli anelli olimpici su una gratella 24 e poi serviteli per un'originale merenda!
  • Anelli gratinati alle erbe

    Anelli gratinati alle erbe

    Preparazione degli anelli gratinati alle erbe Inizia a preparare la ricetta degli anelli gratinati mondando la borragine. Prepara il composto per farcire gli anelli gratinati mescolando le erbe assieme alla maggiorana, al mascarpone, a un uovo, a 50 g di parmigiano e a una presa di sale. Come cucinare e servire gli anelli gratinati alle erbe Versa il composto per farcire gli anelli gratinati in una tasca da pasticcere con la bocchetta grande e liscia. Crea degli anelli tagliando le crepes in rondelle della larghezza di 3-4 cm l’una.
  • Anelli di calamaro gratinati

    Anelli di calamaro gratinati

    Anelli di calamaro gratinatiPer preparare gli anelli di calamaro gratinati, prima di tutto prendete i calamari, passateli sotto l'acqua corrente, eliminate l'osso interno, poi gli occhi e il becco, quindi spellateli. Condite gli anelli di calamaro con il succo dei limoni e lasciateli insaporire per 5-6 minuti. Sgocciolate leggermente gli anelli di calamaro dal succo di limone e, passateli nel panko. Versate sugli anelli di calamaro ancora una leggera spoverata di panko, o pangrattato e, un filo d'olio extravergine d'oliva, trasferite in forno preriscaldato statico a 210°C per circa 10-12 minuti o fino a doratura completa. Servite chli anelli di calamaro gratinati con delle fette di limone e dei granelli di sale.
  • Anelli di calamari dorati

    Anelli di calamari dorati

    Elimina la pellicina scura dalle sacche, sciacquale e tagliale ad anelli di circa 1 cm di spessore. Traferisci gli anelli di calamari in un colino e scuotilo per eliminare la farina in eccesso. Immergi gli anelli nell'olio bollente per 3-4 minuti. Servi gli anelli di calamari fritti con la salsina preparata.
  • Anelli di cipolle fritte

    Anelli di cipolle fritte

    Pulite la cipolla ed affettatela ricavando degli anelli. Mescolate il.Pulite la cipolla ed affettatela ricavando degli anelli.
  • Anelli fritti all'aglio

    Anelli fritti all'aglio

    Pulite, lavate e asciugate 400 g di sacche di calamaro o totano e tagliatele ad anelli. Passate gli anelli di calamaro nel composto di farina e aglio, scuoteteli per eliminare l'eccesso e friggeteli nell'olio caldo per 2-3 minuti, a fiamma media.
  • Anelli di pasta farciti

    Anelli di pasta farciti

    Distribuite sugli anelli il burro rimasto a fiocchetti e bagnate con la panna.
  • Anelli di cipolla in pastella

    Anelli di cipolla in pastella

    Gli anelli di cipolla in pastella vengono preparati immergendo gli anelli di cipolla in una pastella piuttosto densa e poi fritti in olio di semi.Per preparare gli anelli di cipolla in pastella per prima cosa preparate la pastella: setacciate in una ciotola la farina e il lievito in polvere 1, aggiungete l’uovo 2, il latte 3 Dividete, facendo attenzione a non romperli, gli anelli di ogni fetta 7. Scaldate, in una padella antiaderente, abbondante olio di semi; prendete la pastella e salatela; passate gli anelli di cipolla nella pastella 8 e quando l'olio avrà raggiunto i 180° immergete gli anelli 9. Friggete gli anelli 10 fino a quando saranno dorati 11, poi fateli scolare su ...
  • Scopri anche