Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Anelli di cipolla

  • Anelli di cipolla in pastella

    Anelli di cipolla in pastella

    Gli anelli di cipolla in pastella vengono preparati immergendo gli anelli di cipolla in una pastella piuttosto densa e poi fritti in olio di semi.Per preparare gli anelli di cipolla in pastella per prima cosa preparate la pastella: setacciate in una ciotola la farina e il lievito in polvere 1, aggiungete l’uovo 2, il latte 3 Nel frattempo sbucciate le cipolle e, con un coltello, tagliate nel senso della larghezza delle fette di cipolla spesse mezzo cm circa 6. Dividete, facendo attenzione a non romperli, gli anelli di ogni fetta 7. Scaldate, in una padella antiaderente, abbondante olio di semi; prendete la pastella e salatela; passate gli anelli di cipolla nella pastella 8 e quando ...
  • Ricetta Anelli di cipolla fritti

    Ricetta Anelli di cipolla fritti

    Leggi la ricetta step by step degli anelli di cipolla fritta: uno stuzzichino sfizioso perfetto per un aperitivo fatto in casa o una merenda super golosa. Separa con delicatezza i vari anelli che compongono la cipolla stessa, sciacquali sotto un getto di acqua fredda corrente, poi lasciali sgocciolare bene e disponili ad asciugare su fogli di carta assorbente da cucina. Immergi gli anelli di cipolla nella pastella e friggili, pochi alla volta, finché inizieranno a diventare dorati. Sala i tuoi anelli di cipolla fritti e servili subito in tavola accompagnati dalla tua salsa preferita: maionese, ketchup, o, perché no, sfiziosa guacamole alla messicana: clicca qui per leggere la semplice ricetta.
  • Reginette agli anelli di cipolla

    Reginette agli anelli di cipolla

    Sbattete le uova assieme al pepe e immergetevi per qualche istante gli anelli di cipolla quindi friggeteli nell'olio di semi molto caldo; scolateli su carta da cucina. Trasferite nei piatti individuali, oppure in un unico piatto da portata, e guarnite con gli anelli di cipolla.
  • Anelli di cipolla rossa in pastella

    Anelli di cipolla rossa in pastella

    Anelli di cipolla rossa in pastellaQuando volete preparare gli anelli di cipolla rossa in pastella, per prima cosa: tagliate la cipolla a fette di circa 1 cm e separate con cura i vari anelli. Appena l'olio avrà raggiunto la temperatura indicata, prendete gli anelli di cipolla passateli nella pastella e friggeteli pochi per volta nell'olio bollente. Una volta che gli anelli di cipolla si saranno bene dorati, scolateli, lasciate eliminare su di un colino l'olio in eccesso, quindi spolverateli con dei fiocchi di sale e sevite.
  • Anelli di cipolla e salvia fritti

    Anelli di cipolla e salvia fritti

    Sbucciate le cipolle e tagliatele ad anelli non troppo sottili, separandoli man mano ed eliminando il centro.
  • Anelli di cipolla fritti al curry

    Anelli di cipolla fritti al curry

    Intanto sbucciate le cipolle e tagliatele ad anelli; sciacquatele sotto il getto di acqua fredda corrente e asciugatele con carta assorbente.
  • Anelli di pasta con perini, cipolla rossa e ricotta

    Anelli di pasta con perini, cipolla rossa e ricotta

    Anelli di pasta con perini, cipolla rossa e ricotta: Scopri come preparare questa deliziosa ricetta. Pelate una cipolla di Tropea e tagliatela a spicchi sottili. Cuocete 350 g di anelli lisci in acqua bollente salata, scolateli al dente e rovesciateli in una ciotola.
  • Anelli olimpici

    Anelli olimpici

    Gli anelli olimpici sono dei biscotti di pasta frolla e glassa colorata ideali da servire per una merenda originale in occasione delle olimpiadi!Per preparare gli anelli olimpici, iniziate dalla frolla: incidete mezza bacca di vaniglia ed estraete i semini con la lama di un coltellino 1. Ora non resta che spennellare la superficie degli anelli alternando i diversi colori 22 e aiutandovi con una palettina di legno piatta, facendo attenzione a non strabordare 23. Fate asciugare gli anelli olimpici su una gratella 24 e poi serviteli per un'originale merenda!
  • Anelli di cipolle fritte

    Anelli di cipolle fritte

    Pulite la cipolla ed affettatela ricavando degli anelli. Mescolate il.Pulite la cipolla ed affettatela ricavando degli anelli.
  • Anelli di calamaro gratinati

    Anelli di calamaro gratinati

    Anelli di calamaro gratinatiPer preparare gli anelli di calamaro gratinati, prima di tutto prendete i calamari, passateli sotto l'acqua corrente, eliminate l'osso interno, poi gli occhi e il becco, quindi spellateli. Condite gli anelli di calamaro con il succo dei limoni e lasciateli insaporire per 5-6 minuti. Sgocciolate leggermente gli anelli di calamaro dal succo di limone e, passateli nel panko. Versate sugli anelli di calamaro ancora una leggera spoverata di panko, o pangrattato e, un filo d'olio extravergine d'oliva, trasferite in forno preriscaldato statico a 210°C per circa 10-12 minuti o fino a doratura completa. Servite chli anelli di calamaro gratinati con delle fette di limone e dei granelli di sale.
  • Scopri anche