Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Anatra selvatica

  • Anatra selvatica, oca o pernice

    Anatra selvatica, oca o pernice

    Mettere la pernice in una borsa di plastica con grani di pepe e cipolla in quarti. Mettere in frigorifero per 3 giorni. Scartare i grani di pepe e le cipolle in quarti. Tagliare l'uccello. Cospargere con il sale e le bacche di ginepro. Lasciar.Mettere la pernice in una borsa di plastica con grani di pepe e cipolla in quarti. Mettere in frigorifero per 3 giorni. Scartare i grani di pepe e le cipolle in quarti. Tagliare l'uccello. Cospargere con il sale e le bacche di ginepro. Lasciar riposare per 1 ora. Scaldare il grasso di pancetta in una padella ampia. Imbiondire il piccione nel grasso; aggiungere ½ tazza di acqua. Coprire e sobbollire per 1 ...
  • Tagliatelle al ragù di anatra selvatica germano

    Tagliatelle al ragù di anatra selvatica germano

    La presenza della carne di germano rende questo ragù particolare e gustoso. La preparazione richiede comunque un minimo di dimestichezza nella gestione della selvaggina in cucina.Spennate e fiammeggiate il germano. In una casseruola mettete a rosolare le verdure, precedentemente mondate e tritate, mettete il germano con i chiodi di garofano, le bacche di ginepro, il rametto di rosmarino e le foglie d'alloro. Sfumate con il vino bianco. Lasciate cuocere il tutto per 45 minuti, aggiungendo di tanto in tanto qualche mestolo di brodo di carne. Una volto cotto il germano, levatelo dalla casseruola e disossatelo. Tritate la carne di germato al coltello. A parte, frullate o passate il fondo di cottura della carne. Unitelo alla ...
  • Sformatino di cicoria selvatica

    Sformatino di cicoria selvatica

    Lo sformatino di cicoria selvatica è un contorno che, col suo sapore semplice e leggero, arricchisce un secondo, rendendolo un piatto molto elegante.Per realizzare la ricetta dello sformatino di cicoria selvatica, pulite la cicoria dalle foglie più brutte e lavatela sotto l'acqua corrente.
  • Anatra

    Anatra

    L’anatra è un volatile della famiglia degli Anatidi, cui appartengono razze domestiche, cosiddette «da cortile» e provenienti da allevamenti, e selvatiche. Tra le anatre «da cortile» le più note sono: la «pechinese» allevata soprattutto in Belgio; l’anatra «muschiata» o «muta», così chiamata perché emana un odore di muschio; l’anatra comune o nostrana.
  • Anatra laccata

    Anatra laccata

    Appendere l'anatra per il collo per una notte. Mescolare il sale, bruciato a parte in una padella, con il pepe e splamare l'anatra dentro e fuori. Avvolgere in carta d'alluminio, mettere nel forno già caldo a 250° circa per 45 minuti o un'ora.Appendere l'anatra per il collo per una notte. Mescolare il sale, bruciato a parte in una padella, con il pepe e splamare l'anatra dentro e fuori. Togliere la carta d'alluminio e con un pennello spalmare tutta l'anatra di miele. L'anatra si serve tagliata a pezzetti, comprese le ossa.
  • Anatra brasata

    Anatra brasata

    Nel frattempo pulite l'anatra e passatela sul fuoco per bruciare residui di piume. Aggiungete le verdure soffritte, adagiatevi l'anatra e il rametto di rosmarino legato a mazzetto con ilprezzemolo e il timo. Rosolate l'anatra A 20 minuti, girandola ogni tanto. Quando l'anatra è cotta, salate e pepate anch'essa. Servite l'anatra con la salsa e i pisellini.
  • Anatra ripiena

    Anatra ripiena

    Svuotate e pulite l'anatra, salate e pepate la cavità e riempitela con il composto preparato, quindi cucite l'estremità per chiuderla. Servite in un piatto di portata l'anatra tagliata a pezzi con il ripieno affettato.
  • Anatra all'arancia

    Anatra all'arancia

    L'anatra all'arancia è una ricetta di origini toscane, conosciuta in tutto il mondo, dal sapore particolare cotta in forno e sfumata al Grand Marnier.Per preparare l’anatra all’arancia, procuratevi un'anatra già ripulita dalle interiora, dal grasso e da eventuali piumette possibilmente, altrimenti dovrete pulirla accuratamente prima di impiegarla nella ricetta. Questo servirà a tenere bene la forma dell’anatra intera in cottura. In un tegame capiente fate scaldare l'olio, quindi unite il grasso in eccesso dell’anatra messo da parte, fatelo stufare per qualche minuto. Adagiate l’anatra e rosolatela a fuoco medio da una parte e dall’altra; dopodiché sfumate con il Grand Marnier e irrorate con il fondo di cottura. Intanto tagliate a fettine le arance e quando ...
  • Anatra affumicata e fichi

    Anatra affumicata e fichi

    Non è mai stato così semplice preparare l’anatra affumicata e fichi. Se vuoi scoprire la ricetta visita il sito di Sale&Pepe, leggila e gustala.Preparazione dell’anatra affumicata e fichi Spalma le fette di pane con il paté d'anatra, aggiungi un paio di fettine di cachi, due fette di petto d'anatra affumicata e uno spicchio di fico. La tua anatra affumicata e fichi è pronta per essere servita.Notizie sull’anitra affumicata La carne del petto d’anatra è molto magra e asciutta con grasso laterale che dà alla carne la giusta morbidezza e consistenza, è una carne per amanti del gusto e dei sapori raffinati. Solitamente il petto d’anatra affumicato è prodotto dalla macellazione di anatre di 6 o ...
  • Anatra marinata all'arancia

    Anatra marinata all'arancia

    Come preparare l'anatra marinata all'arancia Massaggia un’anatra con la scorza grattugiata di un’arancia mescolata con 1 cucchiaio di olio. Spremi il succo di 2 arance, fallo ridurre della metà sul fuoco e versalo sull’anatra a metà cottura; di tanto in tanto irrorala con il suo fondo. Alla fine sforna l'anatra e servila con il sugo di cottura frullato. Anatra marinata all'arancia Anche se l’anatra è già pronta per la cottura controlla che siano state eliminate le due ghiandoline situate sulla parte superiore della coda che hanno la funzione di impermeabilizzare il piumaggio: potrebbero infatti trasmettere alla carne un forte sapore muschiato. Per sgrassare il sugo dopo la cottura arrosto dell’anatra portalo a ebollizione, riduci il ...
  • Scopri anche