Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Alimenti senza lattosio

  • Budino cacao e cannella senza lattosio

    Budino cacao e cannella senza lattosio

    Il budino cacao e cannella senza lattosio è un dolce al cucchiaio molto goloso! Perfetto da preparare nel periodo invernale è adatto a tutti!Per preparare il budino cacao e cannella senza lattosio iniziate a versare lo zucchero in una ciotola 1. Poi trasferiteli su un vassoio e coprite il tutto con della pellicola trasparente per alimenti, senza appoggiarla a contatto con il budino. Riponete in frigorifero per circa 3 ore o fino a quando non si saranno addensati perfettamente; poi riprendete sformate e servite il budino cacao e cannella senza lattosio spolverizzandoli con un pò di cannella 15.
  • Crostata senza lattosio e senza uova

    Crostata senza lattosio e senza uova

    Per realizzare la crostata senza lattosio e senza uova, prima di tutto assicuratevi di avere a disposizione tutti gli ingredienti a disposizione.Per realizzare la crostata senza lattosio e senza uova, prima di tutto assicuratevi di avere a disposizione tutti gli ingredienti necessari per la preparazione, poi procedete nel seguente modo: versate in una scodella la farina, lo zucchero, il lievito per dolci, la vanillina, l'olio di semi ed infine il latte di soia, iniziate ad amalagamare tutti gli ingredienti. La crostata senza lattosio e senza uova è pronta per la cottura.
  • Cheesecake alle pesche senza lattosio e senza glutine

    Cheesecake alle pesche senza lattosio e senza glutine

    La cheesecake senza cottura alle pesche senza lattosio e glutine è un dolce fresco adatto anche agli intolleranti e decorato con pesche a fettine.Per la preparazione della cheesecake alle pesche senza lattosio e glutine, cominciate dalla base di biscotti. Contemporaneamente, montate 200 g di panna senza lattosio con l’aiuto di una planetaria con frusta o uno sbattitore elettrico 8. In una ciotola a parte, versate il formaggio cremoso senza lattosio, unite anche il fruttosio 9
  • Conservare sottovuoto gli alimenti

    Conservare sottovuoto gli alimenti è una tecnica molto semplice che permette di mantenere inalterate le caratteristiche organolettiche e nutrizionali degli alimenti e il loro sapore. Ho acquistato il sistema di confezionamento sottovuoto FoodSaver per mantenere freschi fino a 5 volte più a lungo tutti gli alimenti. Conservare sottovuoto gli alimenti consiste nell’eliminare da un contenitore o da un sacchetto tutta l’aria contenuta. Gli alimenti a contatto con l’aria subiscono un deterioramento causato dal proliferare di batteri e muffe, eliminando l’ossigeno questi organismi non possono alimentarsi e di conseguenza non proliferano. Bisogna preferire il sottovuoto come sistema di conservazione per vari motivi: per il notevole risparmio economico, si evitano sprechi, sicurezza di igiene, l’ impedimento dello ...
  • Dieta vegana: alimenti consentiti e vietati

    Dieta vegana: alimenti consentiti e vietati Senza entrare nel merito delle motivazioni che spingono l’uno o l’altro ad intraprendere un percorso alimentare vegan, passeremo in rassegna tutti gli alimenti consentiti e vietati nella dieta vegana. Prodotti da banco contenenti cera d’api, latticello, caseina, ghee, lattosio, gommalacca, vitamina D3
  • Come conservare gli alimenti nel frigorifero

    Come conservare gli alimenti nel frigorifero E’ indispensabile conoscere le potenzialità del nostro frigorifero, per mantenere cibo cotto o crudo nel miglior modo possibile, una garanzia per evitare lo spreco e gustare al meglio i nostri alimenti acquistati. Ora passiamo alla suddivisione e descrizione dei vari scomparti del frigorifero per ottimizzare la conservazione degli alimenti cotti e crudi. Gli alimenti che non vanno assolutamente conservati in frigo sono: gli agrumi,diventano più amari ad ecezzione dei limoni, posti nell’apposito cassetto delle verdure, le patate, i pomodori, le banane, le mele, le cipolle, aglio e a mio avviso anche le melanzane, infatti le conservo al fresco in cantina ma non in frigorifero. Prima di stivare in frigorifero ...
  • Il progetto Diana e i suoi alimenti

    Alimenti base utilizzati nel Progetto Diana
  • Besciamella senza lattosio

    In commercio per chi ha intolleranza al lattosio e non alla proteina del latte esiste un formaggio, il gran Kinara, che è molto digeribile. Esistono vari tipi di intolleranza, molti dicono si è intollerante o no, ma esiste chi è intollerante sia al lattosio che alla proteina del latte e quindi non può mangiare nemmeno gli alimenti definiti senza lattosio anche se contengono lo 0.01% di lattosio. In commercio il lattosio si trova anche nelle medicine, per esempio chi soffre di tiroide e prende l’eutirox deve sapere che contiene lattosio. Quasi tutti i medicinali lo contengono.Esiste la variante tirosint che non contiene lattosio,infatti da qualche anno ho sostituito il medicinale anche per via di effetti ...
  • Gelato al latte di cocco senza gelatiera

    Gelato al latte di cocco senza gelatiera

    Il gelato al cocco senza gelatiera è un fresco dessert estivo senza lattosio da gustare in due golose varianti!Per realizzare il gelato al cocco senza gelatiera per prima cosa preparate lo sciroppo: versate l’acqua in un pentolino, aggiungete lo zucchero e portate al bollore. Versate il composto ottenuto all’interno di una vaschetta, coprite con pellicola per alimenti 12 e riponete nuovamente in freezer per altre 2 ore.
  • Gelato al cocco senza gelatiera

    Gelato al cocco senza gelatiera

    Il gelato al cocco senza gelatiera è un fresco dessert estivo senza lattosio da gustare in due golose varianti!Per realizzare il gelato al cocco senza gelatiera per prima cosa preparate lo sciroppo: versate l’acqua in un pentolino, aggiungete lo zucchero e portate al bollore. Versate il composto ottenuto all’interno di una vaschetta, coprite con pellicola per alimenti e riponete nuovamente in freezer per altre 2 ore.
  • Scopri anche