Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Alchermes

  • Finte pesche all'alchermes

    Finte pesche all'alchermes

    Provate a preparare le finte pesche all'alchermes! In una ciotolina versate l’alchermes rosso, mentre in un piattino ponete un po’ di zucchero semolato. Immergete ed estraete velocemente le pesche dentro all’alchermes 11, fatele sgocciolare bene e passatele nello zucchero semolato 12, quindi poggiatele su di un piatto.
  • Ciaramicola all'alchermes

    Ciaramicola all'alchermes

    - 450 g di farina - una bustina di lievito per dolci - 2 uova - 120 g di burro o di strutto - 200 g di zucchero - 3 cucchiai di alchermes - un limone non trattato - 2 albumi - 50 g di zucchero a velo - burro e pangrattato per lo stampo - confettini colorati - sale 1 Disponete a fontana sulla spianatoia la farina setacciata con il lievito, sgusciatevi al centro 2 uova, unite il burro morbido e tagliato a pezzetti o lo strutto, lo zucchero, un pizzico di sale, l'alchermes, la scorza grattugiata e il succo del limone.
  • Tortelli fritti farciti con ricotta all'alchermes

    Tortelli fritti farciti con ricotta all'alchermes

    Che golosi questi tortelli fritti farciti con ricotta all'alchermes decisamente perfetti per festeggiare degnamente il Carnevale, provateli!Disponete la farina a fontana creando il cassico cratere nel centro. Realizzate ora, molto velocemente, la farcia: amalgamate con una frusta la ricotta con lo zucchero ed l'alchermes e raccogliete il composto ottenuto in una sac à poche.
  • Zuppa inglese all'alchermes e rum

    Zuppa inglese all'alchermes e rum

    Inzuppate leggermente una parte di biscotti nel rum, l'altra nell'alchermes e con un terzo di essi foderate i bordi e il fondo dello stampo.
  • Pesche bianche alla gelatina di alchermes

    Pesche bianche alla gelatina di alchermes

    Mescolate, aggiungete l'alchermes e lasciate raffreddare.
  • La macedonia in salsa di lamponi e alchermes

    La macedonia in salsa di lamponi e alchermes

    Prepara anche tu una superba macedonia in salsa di lamponi e alchermes. Cercala su Sale&Pepe e scopri questo dolce fresco ed estivo.Come preparare la macedonia in salsa di lamponi e alchermes Se vuoi realizzare questa gustosissima ricetta di macedonia in salsa di lamponi e alchermes, sciogli per prima cosa 2 cucchiai di zucchero in un dl di acqua a fuoco basso. Toglili dal fuoco e unisci 2 cucchiai di alchermes, poi sbuccia una pera e una mela, tagliale a pezzetti e inseriscile all’interno delle coppette da macedonia o in una pirofila dai bordi alti. Nel mentre che la macedonia si rinfresca in frigo, versa nel mixer 200 g di lamponi con il succo di un'arancia ...
  • alchermes Archives

    Qui in maremma tutti hanno almeno una nonna che prepara i dolci con la ricotta e l’alchermes. Crostata di ricotta all’ alchermes Oggi vi presento la ricetta della crostata di ricotta all’ alchermes, un dolce semplice e goloso adatto alla voglia di coccola che porta l’arrivo della Primavera!
  • Dolce freddo all'alchermes

    Oggi vi propongo la ricetta del dolce freddo all’alchermes, un dolce fresco, buonissimo e molto bello da portare in tavola. Per preparare il dolce freddo all’alchermes preparate la crema pasticcera come indicato nella ricetta e lasciatela raffreddare. Foderate uno stampo per plumcake con la pellicola, preparate la bagna mescolando l’acqua, l’alchermes e lo zucchero. Lasciate riposare il dolce freddo all’alchermes in freezer per almeno 4 ore prima di sformarlo.
  • Pesche dolci all'alchermes

    Per preparare le pesche dolci all’alchermes io ho usato l’impastatrice, ed ho messo al suo interno tutti gli ingredienti nel seguente ordine: uova, zucchero, latte, farina, lievito, burro, buccia grattugiata del limone. In una ciotola versate l’alchermes, e in un piattino mettete un po’ di zucchero. Immergete le pesche nell’alchermes e subito dopo rotolatele nello zucchero.
  • PESCHE DOLCI ALL'ALCHERMES

    In una ciotola versate l’alchermes rosso, mentre in un piatto ponete un po’ di zucchero semolato. Immergete ed estraete velocemente le pesche dentro all’alchermes, fatele sgocciolare bene e passatele nello zucchero semolato, poggiatele nei pirottini di carta e ponetele in frigorifero per almeno un’ora, al momento di servirle, decoratele con delle foglioline verdi di cialda.
  • Scopri anche