Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Agnolotti ricetta

  • Agnolotti

    Agnolotti

    Gli agnolotti sono uno dei piatti tipici della cucina Piemontese e sono conosciuti ed apprezzati all'estero come in Italia per la loro bontàPer preparare gli agnolotti, iniziate a preparare la pasta all'uovo. Una volta cotta la carne 17, dividetela dal fondo di cottura che potete raccogliere in una ciotolina 18: servirà a condire gli agnolotti. Infarinate uno stampo per agnolotti. Ricavate gli agnolotti con il tagliapasta 32 e fateli bollire per circa 2 minuti nella pentola con il brodo bollente 33. Servite i vostri agnolotti ben caldi!
  • Agnolotti

    Agnolotti

    Gli agnolotti piemontesi possono essere serviti con un brodo, ma ache asciutti con ragù o altri sughi.
  • Gli agnolotti

    Gli agnolotti

    Preparare il ripieno e farcire gli agnolotti Passate con la rotella tra le file di ripieno e ritagliate gli agnolotti allargandoli sulla spianatoia. Cuocere e condire gli agnolotti Portate a ebollizione in una pentola capiente abbondante acqua salata e immergetevi gli agnolotti facendoli scivolare da un piatto leggermente infarinato per non romperli. Appoggiate uno scolapasta su un piatto fondo; dopo 2-3 minuti di cottura, scolate gli agnolotti con una schiumarola e trasferiteli nello scolapasta. Versate gli agnolotti nella padella, mescolate delicatamente perché si insaporiscano nel sugo, poi cospargeteli con qualche fiocchetto di burro fresco e fateli saltare muovendo la padella, senza mescolare. Distribuite gli agnolotti nei piatti, cospargeteli con abbondante parmigiano grattugiato e finite di ...
  • Agnolotti mantovani

    Agnolotti mantovani

    Agnolotti mantovani: Scopri come preparare questa deliziosa ricetta. Rifilate il bordo degli agnolotti con una rotella dentata e deponeteli su di una teglia infarinata, copriteli con un canovaccio e lasciateli riposare per 4 ore.
  • Agnolotti gratinati

    Agnolotti gratinati

    Dopodiché, in abbondante acqua salata, fate lessare gli agnolotti al dente, scolateli con una schiumarola e metteteli in una pirofila abbondantemente imburrata. Mentre preparate gli agnolotti, avrete fatto ammorbidire in una casseruola 120 g di fontina con un bicchiere di latte. Mettete su fuoco basso e fate sciogliere fino a formare una crema che verserete sugli agnolotti.
  • Agnolotti piemontesi

    Agnolotti piemontesi

    Tagliare gli agnolotti. Far saltare gli agnolotti per un paio di minuti, quindi servirli con abbondante parmigiano grattugiato.
  • Agnolotti gustosi

    Agnolotti gustosi

    Nel frattempo fate cuocere gli agnolotti in una capace pentola con abbondante acqua salata in ebollizione; scolateli al dente, rovesciateli in una ciotola prima scaldata e conditeli con il condimento preparato e con il formaggio.
  • Agnolotti del plin

    Agnolotti del plin

    Gli agnolotti del plin sono una ricetta per le grandi occasioni. Con le dita, sigillate bene gli agnolotti facendo fuoriuscire l'aria; quindi pizzicate i lati degli agnolotti. Con una rondella separate gli agnolotti e metteteli da parte. Quindi versate gli agnolotti e lasciate cuocere per 2-3 minuti. Con una schiumarola, scolate gli agnolotti e aggiungeteli in padella con un pizzico di pepe.
  • Gli agnolotti della Val Cerrina

    Gli agnolotti della Val Cerrina

    Scopri la ricetta degli agnolotti della Val Cerrina: grazie ai suggerimenti di Sale&Pepe potrai realizzare in casa questo piatto tipico del Piemonte.Preparazione degli agnolotti della Val Cerrina Per realizzare la ricetta degli agnolotti inizia dalla preparazione del ripieno. Prepara la sfoglia per gli agnolotti disponendo sul piano da lavoro la farina in modo da formare una fontana. Forma una palla, avvolgila in un telo e lasciala riposare per 20 minuti.Come cuocere e servire gli agnolotti della Val Cerrina Con l’aiuto della rotella dentellata, ritaglia gli agnolotti di forma rettangolare e tuffali in una pentola con abbondante acqua bollente salata.
  • Gli agnolotti con il plin

    Gli agnolotti con il plin

    Ecco un'ottima ricetta piemontese: gli agnolotti con il plin, con un gustoso ripieno di spalla di suino e verdure. Scopri la ricetta su Sale&Pepe.Preparazione degli agnolotti con il plin La tipica forma degli agnolotti con il plin si ottiene chiudendo gli agnolotti con un pizzicotto, stringendo le estremità con il pollice e l'indice. Per il ripieno degli agnolotti, cuoci in una pentola la spalla di suino con le verdure e gli aromi, con un bicchiere di vino rosso invecchiato.Come gustare gli agnolotti con il plin Derivati dagli agnellotti piemontesi, preparati con avanzi di carne, questa ricetta di agnolotti con il plin è una specialità delle Langhe.
  • Scopri anche