Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Acqua calda limone e miele

  • Crepes al limone e miele

    Crepes al limone e miele

    Crepes al limone e miele: Scopri come preparare questa deliziosa ricetta. Continuate fino a esaurimento degli ingredienti e tenete le crepes in caldo; scottate i pistacchi in acqua bollente per pochi secondi, scolateli, pelateli e tritateli in un piccolo mixer. Riunite in una casseruolina il miele con il succo del limone e il cognac, portate a ebollizione, unite i pistacchi e spegnete; piegate le crepes a ventaglio, disponetele in un piatto piano, irroratele con la salsapreparata e servite decorando a piacere con scorzette di limone.
  • Insalata calda

    Insalata calda

    Buttate nell'acqua in ebollizione, leggermente salata, le foglie di insalata, scottandole per 2 minuti. Imburrate leggermente una pirofila, disponetevi i fagottini cercando di alternare i colori, passate in forno caldo a 220° per 5 minuti e servite nella pirofila stessa o in un piatto da portata, decorando con fettine di limone.
  • Le chiacchiere al miele

    Le chiacchiere al miele

    Osserva i passaggi della ricetta firmata Sale&Pepe e porta in tavola delle chiacchiere al miele golose, profumate agli agrumi e abbinate al cioccolato.Preparazione delle chiacchiere al miele In una ciotola capiente versa la farina, lo zucchero, le uova e mezzo dl di acqua fredda. Sarà la base da cui partire per realizzare la ricetta chiacchiere al miele. Intaglia i bordi delle chiacchiere in 5 punti diversi e mettile da parte.Come cuocere e servire le chiacchiere al miele Lava l’arancia e il limone e grattugia la loro scorza. Versa la scorza degli agrumi in una casseruola insieme al miele e lascia che si scaldi per qualche secondo con la fiamma ridotta al minimo. Il miele deve ...
  • Frittelle di miele

    Frittelle di miele

    Lavate il riso in acqua fredda. A parte sbattete un po' le uova conLavate il riso in acqua fredda. A parte sbattete un po' le uova con lo zucchero, unite la scorza di limone grattugiata, la vaniglia, la farina mescolata con il lievito ed aggiungete tutto al riso. Friggete le frittelline in modo che siano appena dorate e scolatele mano a mano che sono pronte su carta assorbente da cucina, prima di trasferirle sul piatto di portata, quindi irroratele con il miele. In mancanza del miele liquido, fate intiepidire un po' di miele cristallino e versatelo caldo sulle frittelle.
  • Chiacchiere al miele

    Chiacchiere al miele

    Versate la farina in una ciotola, unite lo zucchero, le uova e 1/2 dl circa di acqua fredda e lavorate gli ingredienti fino a ottenere una pasta omogenea. Lavate con cura l'arancia e il limone, grattugiatene molto finemente la scorza e mescolatela in una casseruola con il miele. Portate il recipiente su fiamma bassissima e lasciate scaldare il composto finché il miele risulta fluido. Servite le chiacchiere al miele fredde con il cioccolato spezzettato e sciolto in 1 dl di acqua su fuoco molto basso. Le chiacchiere al miele infatti sono perfette per i bambini che apprezzeranno la dolcezza del miele, anche perché a differenza di altre ricette non prevedono l'utilizzo di alcolici. Il limone ...
  • Pere arrostite al miele

    Pere arrostite al miele

    Tagliate a pezzetti la scorza di arancia candita e mescolatela con la pera, i pinoli, le uvette, la scorza di limone grattugiata e il vino bianco aromatico. In una casseruola sciogliete il burro con il miele, la cannella in polvere e le bacche di cardamomo. Tagliate a metà le rimanenti tre pere, svuotatele al centro, sistematele in una teglia con la parte tagliata verso l'alto e nappatele con la miscela calda al miele.
  • Anatra al miele

    Anatra al miele

    Potete eseguire la medesima ricetta anche con il solo petto d'anatra.Il primo passaggio di questa ricetta consiste nel marinare l'anatra, tagliata in piccoli pezzi, in una miscela di aceto, miele e aglio schiacciato. Aggiungete al fondo di cottura 3 cucchiai d'acqua e portatelo a bollore. Servite l'anatra calda con la sua salsa.
  • Vitello al miele

    Vitello al miele

    filetto di vitello 600 g / alloro 3 foglie / prezzemolo 2 rami / cipolline borettane pulite 250 g / aceto bianco 3 cucchiai / miele 1 cucchiaio / olio extravergine d'oliva 3 cucchiai / sale, pepe bianco 4 grani 1 Tagliate il filetto a bocconcini. Scaldate la pentola a pressione aperta e, senza aggiungere grassi, rosolatevi la carne, versando sul fondo della pentola 2 cucchiai d'acqua. Spruzzate con l'aceto, salate, unite le erbe aromatiche, il pepe e 350 ml di acqua calda. Versate il sughetto in una ciotola, salatelo, mescolatevi il miele e l'olio e usatelo per condire la carne.
  • Miele e marmellata

    Miele e marmellata

    Una prima colazione a regola d'arte?Miele e marmellata a cura di Michela Prandoni non possono mancare. Ecco un'idea semplice, ma originale.Basta scegliere un set come questo e completarlo con miele profumato ai fiori d'arancio e una autentica «marmelade» preparata da voi. Affettate un kg di arance non trattate e ben lavate, mettetele in una ciotola, versatevi uno sciroppo preparato con 600 g di zucchero e mezzo litro di acqua e lasciatele macerare per 24 ore. Quindi trasferite tutto in una casseruola, unite 500 g di zucchero e il succo di un limone e cuocete la marmellata su fuoco basso finché sarà densa.Fatela raffreddare.
  • Fusi di pollo al miele

    Fusi di pollo al miele

    I fusi di pollo al miele sono un secondo piatto dal gusto agrodolce realizzato con un mix di aromi che stuzzicherà l'appetito dei vostri ospiti.Per preparare i fusi di pollo al miele, prendete i vostri fusi, accertatevi che non ci siano residui di piume, in caso contrario provvedete a bruciarle sulla fiamma e poi lavate i fusi sotto l’acqua corrente. Nel frattempo occupatevi anche della salsa: in un ciotola versate il miele 7, il succo di limone 8, l’aceto balsamico 9 Aggiungete quindi anche l’acqua a temperatura ambiente 14, coprite con il coperchio 15 Intanto private il peperoncino fresco dei semini e poi tagliatelo a rondelline 17, tagliate a fette anche il limone 18. Una ...
  • Scopri anche