Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Acciughe al limone

  • Acciughe al limone

    Acciughe al limone

    Le acciughe al limone sono un grande classico che non passa mai di moda. Buone anzi buonissime, sono decisamente semplici da fare, ecco la ricetta!Per fare le acciughe al limone, per prima cosa pulitele e diliscatele. Ricoprite col succo del limone e ponete in frigo per circa 4-5 ore. Trascorso questo tempo, scolate le acciughe dalla marinata, disponetele su un piatto e conditele con l'origano, il basilico spezzettato, il sale e l'olio.
  • Linguine acciughe e limone

    Linguine acciughe e limone

    Eliminate la testa e la lisca dalle acciughe, lavatele accuratamente per dissalarle, quindi asciugatele con un foglio di carta assorbente da cucina. Togliete la padella dal fuoco, unite le acciughe, il prezzemolo tritato, la buccia di limone grattugiata. Rimettete la padella sul fuoco, unite 2 cucchiai dell'acqua di cottura della pasta, e fate sciogliere le acciughe schiacciandole con la forchetta, a fuoco basso.
  • Tagliolini al limone con acciughe

    Tagliolini al limone con acciughe

    Pulite le acciughe, eliminate le interiora e le lische, sciacquatele velocemente sotto l'acqua corrente e asciugatele con carta da cucina. Mentre la pasta cuoce, sciogliete il burro in una grossa padella, aggiungete la scorza di limone, la salvia tritata e le foglie intere; salate, pepate e lasciate insaporire un attimo a fuoco medio. Aggiungete le acciughe al soffritto e cuocetele per 5-6 minuti. Scolate la pasta al dente, mettetela nella padella, fatela saltare un paio di minuti con le acciughe a fuoco vivo e servite.
  • Acciughe fritte

    Acciughe fritte

    Ma cosa c'è di più buono di un bel piatto di acciughe fritte? Ecco anche a noi piacciono moltissimo ed è per questo che vi sveliamo i nostri segreti!Eviscerate e lavate le acciughe, quindi staccate la testa e rimuovete la lisca centrale aprendole a libro. Raccogliete le acciughe pulite in una ciotola colma di acqua freddissima acidulata con mezzo limone. Fate scaldare abbondante olio per fritti in una padella possibilmente di ferro; nel frattempo prelevate le acciughe dall'acqua e asciugatele tamponandole con dei fogli di carta assorbente. Proseguite in questo modo con tutte le acciughe avendo l'accortezza di non friggerne troppe tutte insieme altrimenti il calore dell'olio scenderebbe troppo producendo come risultato un fritto molto ...
  • Ricetta Padellata di pasta con limone e acciughe

    Ricetta Padellata di pasta con limone e acciughe

    Padellata di pasta con limone e acciughe La padellata di pasta con limone e acciughe è un primo piatto di mare saporito e sfizioso, perfetto per la bella stagione. Lavate 1 limone non trattato, prelevate la scorza con un pelapatate, spremete il succo e raccoglietelo in una ciotola. Bagnatelo con il succo di limone, unite 1/2 cucchiaino di zucchero e fate evaporare il liquido a fuoco vivace. Aggiungete 4 filetti di acciughe sott'olio sgocciolate e spezzettate grossolanamente, le scorzette di limone preparate, mescolatebene e spegnete il fuoco. Togliete la padellata di pasta con limone e acciughe dal fuoco, irroratela con 2 cucchiai di olio d'oliva extravergine, insaporite con un'abbondante macinata di pepe e, se vi ...
  • Acciughe crude

    Acciughe crude

    ingredienti 500 g di acciughe fresche succo di 5 limoni non trattati 1 ciuffetto di prezzemolo 1 dl di olio extravergine d'oliva 5 steli di erba cipollina 5 pomodorini sale vini consigliati il succo di limone non richiede abbinamenti Pulite bene le acciughe privandole della testa. Trascorso questo tempo, scolate le acciughe dalla marinata e disponetele su un piatto da portata.
  • Acciughe gratinate

    Acciughe gratinate

    Le acciughe gratinate sono una vera delizia. Si tratta di alici rivestite da un composto di pane ammollato e aromatizzato.una vera delizia!Per preparare le acciughe gratinate dovrete procurarvi 20 acciughe freschissime che dovrete pulire ed aprire a libro privandole della lisca centrale.
  • Acciughe Ripiene

    Acciughe Ripiene

    Lavare, diliscare ed aprire a libro le acciughe fresche, quindi riporle in un piatto. in una padellina versare un giro d'olio extravergine d'oliva e fatevi soffriggere del prezzemolo, dell'aglio tritati, qualche acciuga fresca e qualche.Lavare, diliscare ed aprire a libro le acciughe fresche, quindi riporle in un piatto. in una padellina versare un giro d'olio extravergine d'oliva e fatevi soffriggere del prezzemolo, dell'aglio tritati, qualche acciuga fresca e qualche filetto di acciughe sott'olio; lasciate cuocere per 5 minuti sfumando con poco vino bianco ed insaporendo con poco pepe. Realizzare, a questo punto, il ripieno con il pane ammorbidito, le acciughe appena ripassate in padella, una mozzarella tagliata a pezzetti piccoli, abbondante parmigiano, due uova, poco ...
  • Ricetta Chiodini sott'olio con acciughe e limone

    Ricetta Chiodini sott'olio con acciughe e limone

    I chiodini sott'olio con acciughe e limone sono una conserva autunnale molto sfiziosa, e veramente profumata. Portate a ebollizione un litro di acqua in una casseruola con l'aceto e il vino; unite mezzo cucchiaio di sale e tuffate i chiodini puliti, qualche rametto di timo, l'alloro, 4-5 grani di pepe e le scorze di 1 limone non trattato. Lasciate riposare i chiodini sott'olio con acciughe e limone almeno 1 settimana prima di consumarli.
  • Acciughe ripiene

    Acciughe ripiene

    Tritate finemente 4 acciughe; sbucciate e schiacciate l'aglio con l'apposito utensile, poi mettetelo in una casseruolina con 2 cucchiai di olio, le acciughe tritate e il prezzemolo. Friggete le acciughe in abbondante olio caldo, a fuoco non troppo vivo, facendole dorare prima dalla parte del ripieno e poi dall'altra.
  • Scopri anche