Donna Moderna
  • Finto pesce fritto al forno misto mare leggero

    Finto pesce fritto al forno una finta frittura misto mare leggera e gustosa con poche calorie. Un finto fritto di pesce croccante e invitante che si prepara in pochissimo tempo, senza sporcare la cucina e senza pericolosi schizzi di olio bollente. Finto fritto di misto mare che non ha nulla da invidiare al calorico pesce fritto. Come preparare il finto pesce fritto? Useremo il forno! Il segreto del mio finto pesce fritto al forno sta nella panatura messa a punto da me. Infatti, posso dire che la panatura della frittura di pesce al forno l’ho “inventata” io  ll risultato è un pesce cotto al forno croccante, saporito, leggero proprio come se fosse una frittura ...
  • Peperoni ripieni con tonno e uova sode

    Peperoni ripieni con tonno e uova sode | Ricetta Oggi vi propongo la ricetta dei peperoni ripieni cotti al forno e farciti con tonno, uova sode e pomodoro. Per prima cosa mettete in ammollo in pane raffermo nel latte Lavate i peperoni accuratamente e tagliateli in due nel senso della lunghezza privandoli del picciolo e dei semi interni. Preparate il ripieno dei peperoni in una ciotola capiente: strizzate il pane raffermo, aggiungete le uova sode tagliate a fettine, il tonno sott’olio, i pomodori a cubetti, un pochino di aglio tritato e dell’origano e amalgamate bene il tutto aiutandovi a legare meglio gli ingredienti anche con un uovo intero. Ungete una teglia e iniziate a riempire ...
  • Carciofi ripieni con formaggio fresco Arrigoni

    I Carciofi ripieni con formaggio fresco sono un gustoso antipasto o un ricco contorno, si realizzano in poco tempo e stupiscono i nostri commensali. Una semplice e saporita alternativa al solito ripieno con carne trita. I miei carciofi ripieni sono farciti con formaggio fresco e pangrattato, risultano leggeri e freschi. Carciofi ripieni con formaggio fresco Arrigoni Pulire i carciofi: eliminare le foglie esterne e le spine, tagliarli a metà, privarli dell’eventuale fieno e immergerli immediatamente in acqua fredda acidulata con il succo di un limone. Sbucciare l’aglio e tritarlo finemente insieme al prezzemolo. In una ciotola, con una forchetta, lavorare il formaggio fresco per renderlo più cremoso. Aggiungere il pangrattato, il trito di aglio e ...
  • Crostata morbida con pure di patate e peperoni

    Lavare accuratamente e arrostire i peperoni. L’ideale sarebbe arrostirli sulla brace ma si ottiene un ottimo risultato anche nel forno. Sistemare i peperoni su di una teglia antiaderente, rivestita da carta forno, e infornare a forno caldo 180° sotto il grill. Cuocerli fino a quando l’esterno del peperone non sarà abbrustolito. Toglierli dal forno e sistemarli in una coppa di plastica chiusa per bene per 15 minuti circa. Questo serve per facilitare la rimozione della pellicina. Una volta spellati, spaccarli a metà e togliere i semi. Tagliare i peperoni a listarelle e condirli con un filo di olio evo e sale. Purè di patate: lavare accuratamente le patate e con tutta la buccia metterle in ...
  • Risotto con ragù e melanzane grigliate

    Oggi mi sa che vi propongo l’ultima ricettina un pò estiva… estiva negli ingredienti, giù a Tropea ci sono ancora delle belle temperature che permettono la raccolta di pomodori e melanzane fresche in campagna, ma qui a Torino inizia a fare proprio freschetto!… e allora via di risotto! formaggio grattugiato Il ragù usato in questa ricetta non è un signor Ragù fatto con tutti i crismi, è un ragù un pò alla veloce ma ottimo per non appesantire troppo questo piatto. Affettate sottilmente la cipolla e fatene rosolare metà, in un tegame, con un filo d’olio e un pizzico di sale. Aggiungete alla cipolla ben rosolata la carne macinata e mescolate con un cucchiaio di ...
  • Panzerotti dolci ricotta e gocce di cioccolato

    Setacciare la farina con una spolverata di cannella. Disporla a fontana e unire: il burro, l’uovo, il latte, lo zucchero e un pizzico di sale. Impastare gli ingredienti sino ad ottenere un impasto omogeneo. Far riposare per 30 minuto avvolto in carta forno. Preparare il ripieno: in una ciotola, con una frusta, lavorare a crema la ricotta e unire lo zucchero a velo, il tuorlo, la granella di nocciole, il limoncello. Mescolare bene il tutto. Deve risultare una crema ben amalgamata. Con l’impasto tirare una sfoglia sottile su di un piano infarinato. Con un coppa pasta ricavare tanti cerchi da di 8/10 cm di diametro. Farcire i dischi con la crema di ricotta. Ripiegarli a ...
  • pasta cime di rapa e acciughe

    pane grattugiato q.b. Pulire le cime di rapa eliminando le foglie più dure, tenendo solo le cimette e le foglie tenere. Sul piano lavoro sistemare la farina a fontana. Aggiungere in po’ per volta l’acqua mentre si impasta. Bisogna ottenere un impasto sodo e molto elastico. Farlo riposare per alcuni minuti. Con un po’ di impasto fare un bastoncino sottile e dividerlo in tanti tocchetti. Con due o tre dita trascinare il pezzettino di pasta sulla spianatoia per ottenere gli strascinati.Oppure trascinarli con la punta di un coltello. Sistemarli su di un piano ricoperto da un canovaccio pulito, ben distanziati per farli asciugare. Ripetere l’operazione per tutto l’impasto. Portare a bollore abbondante acqua salata. Quando ...
  • Polpette morbide di zucchine fritte o al forno ricetta perfetta

    Lavare e spuntare zucchine, grattugiarle con una grattugia a fori larghi. In una ciotola aggiungere le zucchine grattugiate, il formaggio, le uova, regolare di pepe e sale, il pangrattato e amalgamare il tutto sino ad ottenere un composto un po’ morbido ma gestibile. Aggiungere altro pangrattato se dovesse risultare troppo molliccio Con le mani bagnate formare le polpette di zucchine leggermente schiacciate e sistemarle su di un vassoio Portare a giusta temperatura abbondante olio per frittura e cuocere le polpette a fuoco medio. Quando saranno ben dorate e cotte, scolarle dall’olio e adagiarle su carta cucina Servire le polpette morbide di zucchine calde Per la cottura in forno: sistemare le polpette su di una placca ...
  • Focaccia di mandorle alla crema ricetta facile

    La focaccia di mandorle alla crema ha come base un impasto lievitato dolce, arricchita da una golosissima glassa di mandorle e, infine per non farci mancare nulla, una farcitura di crema pasticcera. Che dite può bastare? Tante sono le ricette per questa focaccia di mandorle alla crema, io propongo la più semplice… Setacciare la farina, disporla a fontana e unire lo zucchero, l’uovo, il burro sciolto tiepido e il lievito sbriciolato. Amalgamare il tutto aggiungendo un po’ per volta il latte tiepido. Lavorare l’impasto energicamente per almeno 15 minuti, aiutandosi con un po’ di farina se necessita. Attenzione: il latte deve essere tiepido,non caldo altrimenti l’impasto non lievita. Riporre l’impasto in una ciotola capiente infarinata, ...
  • Melanzane grigliate pomodoro e mozzarella, filanti

    Sale fino, quanto basta Pepe nero macinato, quanto basta Lavate e asciugate le melanzane, sistematevi su un tagliere e con un coltello ben affilato, tagliatele a rondelle abbastanza spesse eliminando le due estremità. Arroventate una piastra, sistemate le fette di melanzana, aggiustate di sale e fatele grigliare bene da ambo i lati, nel frattempo versate la polpa di pomodoro in una scodella, aggiustate di sale, una spolverata di pepe, e un filo d’olio, mescolate tutto con un cucchiaio. Tagliate la mozzarella a fettine e lasciatela scolare bene dal siero, in modo che non tiri fuori troppa acqua durante la cottura in forno. Ora montiamo le nostre melanzane: foderate una placca o una teglia, con della ...
  • Scopri anche