Donna Moderna
  • Ricetta Risotto filante alle zucchine

    Per preparare il risotto filante alle zucchine partiamo dalla preparazione delle zucchine: spuntate entrambe le estremità, lavatele per bene e affettatele sottilmente con una mandolina. Mettete le zucchine in una padella antiaderente con olio, sale, pepe e uno spicchio di aglio e fate cuocere fino a che la loro acqua di vegetazione si sarà seccata. Eliminate l’aglio. Ora prepariamo il risotto vero e proprio: aggiungiamo il riso alle nostre zucchine, facciamo tostare per qualche minuto e poi aggiungiamo una mestolata di brodo vegetale alla volta, aspettando di aggiungere nuovo brodo fino a che quello messo non si sarà assorbito. Mescolate il riso in continuazione, per evitare che si attacchi. Procedete con la cottura rispettando i ...
  • Sformato di polenta ai funghi, un piatto unico ricco e goloso

    parmigiano o grana padano grattugiato q.b. Prepariamo insieme lo sformato di polenta ai funghi. Possiamo preparare tutto in anticipo, anche il giorno prima, e poi assemblare lo sformato all’ultimo minuto. Per prima cosa ci occupiamo della preparazione della polenta. In una pentola capiente versate 1 l di acqua fredda, 1 cucchiaio di olio e il sale. Quando bolle versate a pioggia, mescolando sempre, la farina di mais e cominciate la cottura vera e propria della polenta: da questo momento, abbassate la fiamma e mescolate di continuo la vostra polenta per 50 minuti, dandovi il cambio con qualcuno se non vorrete giocarvi l’uso del braccio  Se diventa troppo dura, potete aggiungere un bicchiere di acqua ...
  • Ricetta Torta salata spinaci emmental

    Per preparare la Torta salata spinaci emmental partiamo dalla preparazione degli spinaci: li sbollentiamo in acqua salata per un paio di minuti, giusto il tempo di scongelarli, e poi li facciamo raffreddare, strizzandoli quando saranno freddi, per eliminare l’acqua in eccesso. Per la torta salata vera e propria, intiepidiamo il latte; sciogliamo il lievito e lo zucchero in mezzo bicchiere di latte tiepido. In una ciotola capiente mettiamo la farina, il latte, il lievito sciolto, le uova, il sale e mescoliamo. Aggiungiamo in ultimo gli spinaci ben strizzati e l’emmental. Mescoliamo ancora. Rivestiamo la teglia con carta forno e versiamo all’interno il nostro composto. Lasciamo lievitare in luogo caldo per 2 ore. A lievitazione conclusa, ...
  • Ricetta Zucchine trifolate

    Preparare le zucchine trifolate è facile e velocissimo: seguendo la mia ricetta otterrete un risultato assicurato! Per prima cosa scegliete zucchine piccole, tenere e fresche di colorazione verde chiaro. Lavatele sotto l’acqua fredda corrente e eliminate le eventuali imperfezioni della superficie usando un coltello. Eliminate cima e coda e mettetele da parte. Quando avrete proceduto con la pulizia di tutte le zucchine, passate all’affettamento: con l’aiuto di una mandolina o di un coltello, tagliate le zucchine a fettine. Se volete dei tempi di cottura più brevi, cercate di ottenere delle fettine dello spessore massimo di 1 mm. Se userete la mandolina sarete molto facilitati durante questa operazione. Una volta che tutte le zucchine saranno affettate, ...
  • Involtini di melanzane e pesce spada

    Oggi vi propongo la ricetta di un secondo golosissimo e semplice da preparare, gli involtini di melanzane e pesce spada, vi conquisteranno al primo morso! olio per friggere q.b. Per preparare gli involtini di melanzane pesce spada tagliate le melanzane a fette non troppo spesse, salatele e disponetele all’interno di uno scolapasta, sulle fette di melanzane adagiate un piatto e sul piatto disponete un peso. Lasciate le melanzane così per circa 30 minuti, in questo modo rilasceranno l’acqua di vegetazione che renderebbe le melanzane amare. Salate e pepate la fetta di pesce spada, scaldate una padella e non appena sarà ben calda disponete su di essa la fetta di pesce spada. Lasciatela cuocere bene, girandola ...
  • Pane alle Olive schiacciate

    Il Pane alle Olive schiacciate, particolarmente saporito, si gusta semplicemente accompagnato con Olio d’Oliva o al Peperoncino piccante, oppure con farciture a gusto personale. Pane alle Olive schiacciate – di Rosalba Vazzana ½ cubetto di Lievito di birra Procedimento Tradizionale: Tagliare le Olive schiacciate a pezzetti con troppo piccoli e mettere da parte. In una ciotola capiente mettere l’Acqua e il Latte tiepido, lo Zucchero, l’Olio extravergine di Oliva e sciogliere il Lievito di birra. Aggiungere la Farine e il Sale e lavorare molto fino ad ottenere un impasto ben amalgamato, se occorre aggiungere altra Farina. Sbattere per alcuni minuti su un tavolo da lavoro, quindi allargare sullo stesso l’impasto, in una forma più o ...
  • Rotolo di patate e spinaci

    Non so esattamente in quale categoria mettere questa ricetta…. potrebbe quasi essere un piatto unico, visto che c’è dentro di tutto, le fibre, le proteine, i carboidrati. Sapete cosa vi dico? L’importante è che sia buono! Vediamo come preparare il Rotolo di patate e spinaci. sbucciate, lavate le patate e fatele lessare in abbondante acqua salata nel frattempo, fate scongelare gli spinaci ponendoli in un tegame con un paio di cucchiai di acqua e chiusi con il coperchio quando gli spinaci saranno scongelati, ripassateli in un’altra padella in cui avrete fatto dorare l’aglio nel burro salate gli spinaci e lasciateli cuocere fino a quando saranno belli asciutti scolate le patate e schiacciatele con uno schiacciapatate ...
  • Torta Nua con crema al Rhum

    La Torta Nua con crema al Rhum è un dolce semplice da fare e sfizioso per il ripieno. L’ho preparata con una mia personalissima variante, un’ottima e scioglievole crema al Rhum… provatela! Per la Torta: 200 gr di Zucchero, la scorza grattugiata di un Limone, 100 gr di Latte parzialmente scremato, 4 Uova, 150 gr Olio di semi, 300 gr di Farina 00, 1 bustina di Lievito per dolci. Per la Crema: Mettere il Latte in una pentola capiente e aggiungere lo Zucchero e la buccia di Limone. Appena il Latte è tiepido e lo Zucchero sciolto aggiungere le Uova, l’Amido di Mais e la Vanillina, girando con un cucchiaio di legno sempre nello stesso ...
  • Zuppa di Fagioli e Broccoli

    La Zuppa di Fagioli e Broccoli è un piatto della tradizione in cucina, semplice da preparare e molto saporita, con alto apporto di proteine e vitamine. Ha gusto pieno e sostanzioso, si può consumare calda o fredda, come contorno o piatto unico… Procedimento Tradizionale: Selezionare i Fagioli, versandoli sopra un tavolo da lavoro o uno strofinaccio, ed effettuare una cernita a dito, scartando eventuali piccoli sassolini e Fagioli ammaccati, quindi metterli in ammollo in acqua fredda per 10-12 ore circa. Al momento di cuocere i Fagioli pulire i Broccoli, lavarli bene e separare le cime in piccoli ciuffetti, quindi mettere da parte. Sbucciare la Cipolla, lavarla sotto acqua, tritarla finemente e mettere da parte in ...
  • Limoncello calabrese

    Grazie per il like e condividi Limoncello un dolce e profumato liquore, aperitivo, digestivo, usato per creme e dolci, gelato, la bottiglia va tenuta in congelatore e non c’è cosa più gradita terminare un pranzo con un limoncello fresco. In Calabria molto rinomato è il limone di Rocca Imperiale che è un I.G.P. la coltivazione risale al XVII secolo, ma solo nel 2001 ha ottenuto l’autorizzazione ad essere denominato I.G.P. Rinomato è il limoncello della costa Amalfitana, le origini risalgono ai primi anni del novecento. Il limoncello è usato sia come aperitivo, che digestivo o per fare creme e dolci. Io per farlo uso i limoni del mio albero della cui biologicità sono sicura, è ...
  • Scopri anche